×

Calcio: Casini, 'livello Serie A non è più quello degli anni '90 ma non è crollato' (2)

default featured image 3 1200x900 768x576

(Adnkronos) – "La situazione è drammatica, inutile essere troppo ottimisti -prosegue il presidente della Lega Serie A-. L'accoppiata pandemia e conflitto in Ucraina sta determinando per le società di calcio di tutto il mondo un crollo dei ricavi: per carità, i diritti tv sono rimasti, ma se ne sono persi tanti altri e sono aumentati i costi.

Adesso finalmente stanno arrivando dei primi ristori per le spese di tamponi e simili ad alcune società: alcune neanche li avranno, saranno dati a quelle con meno risorse economiche. Le società oggi hanno l'80 per cento di spese fissi sui salari e ricavi al ribasso".

Contents.media
Ultima ora