Calcio Catania, il 15 luglio data cruciale per l'iscrizione al campionato
Calcio Catania, il 15 luglio data cruciale per l’iscrizione al campionato
Calcio

Calcio Catania, il 15 luglio data cruciale per l’iscrizione al campionato

Ancora in alto mare l’iscrizione del Calcio Catania ai prossimi campionati professionistici. Occorrerà attendere il 15 luglio per conoscere la decisione della Covisoc, prima di inoltrare il ricorso che consentirebbe alla società etnea di iscriversi in extremis al prossimo campionato di serie B.

Intanto il prossimo passo necessario, sarà trovare la fideiussione da 800 mila euro che consentirebbe al Catania di potere inoltrare la domanda di iscrizione. Necessario anche trovare i soldi per pagare gli stipendi arretrati dei giocatori, che non ricevono gli stipendi da aprile.

Inevitabile comunque, una penalizzazione che il Catania dovrà scontare per il ritardo nei pagamenti e per la tardiva iscrizione, che dovrà scontare nella categoria dove sarà destinata a giocare. Da Torre del Grifo, traspira aria di fiducia in merito ai prossimi sviluppi sulla vicenda legata alla regolarizzazione della società, guidata dall’amministratore unico Carmelo Milazzo.

Fondamentale, dopo l’iscrizione, sarà attendere la decisione della giustizia sportiva in merito all’inchiesta che ha coinvolto i vertici societari.

E’ probabile che la squadra rossazzurra venga declassata in Lega Pro con punti di penalizzazione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*