Calcio scommesse Catania, procedono le indagini, 30 indagati - Notizie.it
Calcio scommesse Catania, procedono le indagini, 30 indagati
News

Calcio scommesse Catania, procedono le indagini, 30 indagati

Prosegue senza sosta la triste inchiesta di calcio scommesse che ha coinvolto, per l’ennesima volta il calcio italiano. Stavolta è finito sotto la lente di ingrandimento il Catania del presidente Antonino Pulvirenti, che come si legge su Il Tempo, è stato arrestato. E’ salito a 30 il bilancio degli indagati, e adesso è spuntato anche il nome del Treno 33 della gara Catania-Trapani, vinta dai padroni di casa per 4-1. Il treno 33, stando al sistema di intercettazioni e linguaggio in codice, sarebbe il nome di Cristian Terlizzi, ex del Catania, che però si difende dichiarandosi estratto ai fatti.

Ieri sono stati sequestrati, dagli agenti della Digos, ingenti somme di denaro nella casa di Giovanni Luca Impellizzeri, agente di scommesse on line arrestato assieme ad altre 6 persone con l’operazione I treni del goal con il reato di associazione a delinquere finalizzata alla frode sportiva. A casa di Pietro Di Luzio sono stati sequestrati documenti e appunti.

Tra gli indagati ci sono Christian Terlizzi, Riccardo Fiamozzi, Luca Pagliarulo, Antonio Di, Matteo Bruscagin e Alessandro Bernardini. Secondo gli investigatori, a proposito della gara Pro Messina-Ischia, Pietro Lo Monaco, Alessandro Failla e Fabrizio Ferigno si sarebbero adoperati affinchè il risultato della gara fosse di pareggio, dopo un risultato di vantaggio iniziale dell’Ischia nel primo tempo.

2 Trackback & Pingback

  1. Calcio scommesse Catania, procedono le indagini, 30 indagati
  2. Calcio scommesse Catania, procedono le indagini, 30 indagati | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche