> > Calcio, tifosi del Verona espongono fuori dallo stadio striscione folle contr...

Calcio, tifosi del Verona espongono fuori dallo stadio striscione folle contro il Napoli

Calcio striscione tifosi Verona

Le bandiere di Russia e Ucraina e le coordinate di Napoli... basta solo questo per definire lo striscione folle esposto dai tifosi del Verona.

Che tra Hellas Verona e Napoli ci sia un’accesa rivalità e un certo astio tra le due tifoserie non è certo una novità, eppure in questi giorni drammatici segnati dalla guerra in Ucraina è successo qualcosa che certamente non ci si aspettava che potesse accadere.

Poco lontano dallo Stadio Bentegodi è stato esposto uno striscione dai contenuti “folli” nel quale sarebbe stato suggerito a Russia e Ucraina di bombardare la città partenopea. Inutile aggiungere altro: lo striscione parla da solo.

Calcio, striscione contro il Napoli firmato dai tifosi Verona

Sono pochi e chiari gli elementi che si possono leggere nello striscione. Le bandiere della Russia e dell’Ucraina e le coordinate geografiche. Inutile dire che senza troppa immaginazione e magari verificando con Google Maps ci si rende conto che si tratta proprio della posizione nella quale si trova Napoli. Quello che dunque sembrerebbe essere un messaggio goliardico da parte degli autori della Curva Sud, risulta invece essere tutt’altro che spiritoso.

Un messaggio che poco ha a che fare con lo sport.

Le dure reazioni

Nel frattempo non sono mancate le reazioni soprattutto sui social come quella dello scrittore Paolo Berizzi che in diverse occasioni aveva esternato delle espressioni fortemente critiche soprattutto contro un certo tipo di immagine legato a Verona tanto da averne scritto un libro: “Guardate questa foto. È lo striscione che gli ultrà neonazisti e razzisti dell’Hellas Verona hanno appeso l’altra sera in zona stadio Bentegodi.

Le bandiere di Russia e Ucraina e le coordinate di Napoli. Messaggio: bombardate Napoli. Lo schifo oltre l’orrore”.

Ad ogni modo è importante ricordare che lo striscione contrasta completamente con l’iniziativa “Hellas 4 Peace” attraverso la quale la società assieme a alcune note associazioni del territorio si è messa in gioco per portare un aiuto concreto alle zone profondamente colpite dalla guerra.