×
Home > Sport > Calciomercato Milan, ufficiale: Mirabelli nuovo direttore sportivo
19/04/2017 | di Adriano Fiorini

Calciomercato Milan, ufficiale: Mirabelli nuovo direttore sportivo

Massimiliano Mirabelli si unisce al Milan nel ruolo di direttore sportivo. Nel suo passato tanta gavetta in Italia ed in Inghilterra

Mirabelli Massimo
Massimiliano Mirabelli nuovo DS del Milan

Novità in casa Milan: l’ambita poltrona di Direttore Sportivo è stata assegnata a Massimiliano Mirabelli. Il nuovo dirigente alla corte del club rossonero, raggiunge la sua nuova destinazione, dopo una lunga carriera che lo ha visto ricoprire numerosi incarichi, a partire dalle categorie inferiori del calcio nostrano. Mirabelli, classe ’69, con un breve curriculum da calciatore, ha iniziato la sua scalata da Rende, più precisamente dalla categoria Eccellenza con la formazione calabrese. Proprio in Calabria vive molti anni da dirigente, fino a diventare direttore sportivo del Cosenza, compagine con la quale raggiunge la Lega Pro Seconda Divisione nel corso della stagione 2008-2009.

Nel 2010 il suo rapporto con la formazione rossoblu si incrina, e Mirabelli cambia aria, diventando osservatore per l’Inter.

Collaborando con la Ternana, fino all’esperienza inglese con il Sunderland. Nel 2014 diventa, sempre nell’Inter, capo degli osservatori, ed in questa posizione dirigenziale vi rimane fino al settembre del 2016, in previsione del passaggio che lo vede coinvolto ad oggi, nel progetto di rilancio del Milan, del neo-Presidente Yonghong Li.

A rendere noto l’arrivo di Mirabelli in casa Milan, è la stessa società meneghina con uno stringato annuncio, farcito degli auguri del caso: “AC Milan comunica di aver affidato la responsabilità dell’Area Tecnica della Società al Signor Massimiliano Mirabelli, che assume anche la carica di Direttore Sportivo. A lui vanno il più caloroso benvenuto e i migliori auguri di un proficuo lavoro”.

L’impegno che il nuovo Direttore Sportivo del Milan assume in queste ore, è di quelli che onora, certo, ma che allo stesso tempo impegnerà, e molto, fin dalle prime ore.

La formazione rossonera naviga in campionato in sesta posizione, e la sua partecipazione in Europa League non è affatto scontata. In programma, come ampiamente reso noto al momento dell’acquisto della società, Yonghong ha di rilanciare in grande i colori rossoneri, investendo molto, sul piano economico, nel prossimo calciomercato, per riportare il Milan ai fasti di un tempo. Mirabelli, nei progetti del club, è la chiave di volta per riuscire in questo progetto certamente ambizioso, ma non impossibile.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche