Calciomercato Napoli, Berenguer occasione persa
Calciomercato Napoli, Berenguer occasione persa
Sport

Calciomercato Napoli, Berenguer occasione persa

calciomercato napoli
Calciomercato Napoli, Berenguer: occasione persa

Calciomercato Napoli che puntava molto su Berengier ma proprio in queste ore il centrocampista spagnolo ha deciso di passare ad un'altra squadra

Calciomercato Napoli che sta cercando di ottenere i pezzi per riuscire a raggiungere un obiettivo ben preciso, lo Scudetto. La squadra partenopea punta moltissimo sul prossimo campionato e vuole arrivare assolutamente a diventare l’alternativa principale alla Juventus.

Il presidente De Laurentiis lo ha affermato più volte che il titolo nazionale è possibile già nella prossima stagione, i tifosi ci credono e il tecnico Sarri nulla ha fatto per non andare dietro alle voci e, soprattutto, alle parole del suo numero uno.

Così arrivano la parte inerente al Calciomercato Napoli sta per arrivare ad un nuovo colpo molto interessante. Ma attenzione non sarà Berenguer. Dopo Ounas si pensava potesse essere il giocatore dell’Osasuna di Pamploma il nuovo rinforzo per la truppa di mister Sarri. L’accordo pareva già fatto. E invece..

Ecco invece che è spuntata una nuova società che, di fatto, ha soffiato il giocatore dalle grinfie del tecnico toscano. Parliamo del Torino di Sinista Mihajlovic. La società piemontese ha bruciato tutti sul tempo con un’offerta migliore.

Parliamo di 5,1 milione di euro a favore della squadra spagnola. E vosì Berenguer non volerà a Napoli am si fermerà in Piemonte.

Alejandro Berenguer, classe 1995, centrocampista che ha disputato l’ultima stagione con la casacca dell’Osasuna di Pamplona. Eppure lo stesso presidente del Napoli De Laurentiis aveva affermato come il giocatore stesse per arrivare. Parole che aveva confermato rispondendo ad una domanda in quel di Dimaro dove i campani sono in ritiro.

Berenguer è cresciuto nelle giovanili dell’Osasuna ed è sceso per la prima volta in campo con la prima squadra durante la partita valida per la Copa del Rey contro l’Alaves nel 2014. L’anno seguente ha esordito in Secunda Divisione contro il Recreativo Huelva. Osasuna quindi promosso in Liga e Berenguer che si mette in bella evidenza disputando 38 gare con 3 reti all’attivo.

L’accordo con la squadra spagnola pareva praticamente fatto. All’Osasuna il Napoli aveva promesso circa 5 milioni di euro cash.

Sarebbe stato un grande affare visto che i partenopei avrebbero potuto eviatrsi di pagare i ben 9 milioni di euro della clausola rescissoria che era richiesta dagli spagnoli. Sarebbe potuto essere un grande acquisto per i partenopei ed invece a beneficiare dei servigi del giocatore sarà il Torino. Insomma Italia nel suo futuro na non con una maglia Azzurra bensì Granata.

Salta così il terzo acquisto in questa campagna estiva di rafforzamento. Probabilmente la squadra del presidente De Laurentiis si muoverà adesso alla ricerca di una alternativa a Bernguer. Nel mirino ci sono alcuni nomi che potrebbero fare al caso diella formazione di Sarri. Anche in uscita infatti qualcosa sarà fatto. Ad esempio Leonardo Pavoletti che sarebbe in procinto di lasciare, dopo solamente sei mesi dal suo arrivo dal Genoa, la piazza Azzurra. Per lui possibile un passaggio alla neo promossa Spal anche se lo scoglio dell’ingaggio, elevato, potrebbe frenare l’operazione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche