×

California, bimbo di 6 anni ucciso in una sparatoria fra automobilisti

California, bimbo di 6 anni ucciso in una sparatoria fra automobilisti. La tragedia è avvenuta lungo la Freeway 55, pare dopo una banale lite

L'appello della California Higway Patrol per avere notizie sull'uccisione del piccolo

In California un  bimbo di soli 6 anni è rimasto ucciso ucciso in una sparatoria fra automobilisti, è caccia al conducente dell’auto da cui è partito il colpo. Le dinamiche di questa ennesima tragedia del piombo negli Usa sono ancora poco chiare, ma gli investigatori stanno cercando di far luce sugli aspetti salienti con una serie di interrogatori mirati, anche al di fuori dei “protagonisti” della tragedia stessa.

Quello che si sa è che il bambino è stato colpito mortalmente all’addome da una pallottola lungo un’autostrada della California, la Freeway 55

California, bimbo di 6 anni ucciso in una sparatoria fra automobilisti: il racconto della Polizia

Pare che il colpo che lo ha ucciso sia partito dopo una lite fra automobilisti, lite di cui era appena stata protagonista la madre, che era alla guida, e un uomo di cui per ora non si hanno tracce, dato che si sarebbe dileguato.

L’uccisione è avvenuta, secondo il responsabile delle indagini Florentino Olvera, tra le 7.55 e le 8.15 sulla 55 Freeway in direzione nord vicino a Chapman Avenue. Ha spiegato il poliziotto: “Abbiamo ricevuto una chiamata per quello che sembrava una semplice lite stradale isolato”. 

California, bimbo di 6 anni ucciso in una sparatoria; la corsa inutile verso l’ospedale

Ecco lo storico: pare che la madre della vittima stesse guidando verso nord a bordo di una berlina Chevrolet argentata, con suo figlio sui sedili posteriori e posizionato su un cuscino di rialzo, quando è scoppiata la rabbia dell’automobilista con cui la donna aveva precedentemente litigato.

La pattuglia giunta sul posto ed i soccorritori hanno condotto il piccolo al Children’s Hospital di Orange County, dove però purtroppo è morto. Gli investigatori ora sono all’opera per capire quanto colpi siano stati sparati e soprattutto per identificare l’omicida

California, bimbo di 6 anni ucciso in una sparatoria, cosa ha detto la madre ai testimoni

Alcuni testimoni hanno detto di aver visto la madre ai bordi della carreggiata, subito dopo il fatto: “Era isterica ovviamente, e gridava ‘il mio bambino, il mio bambino’, e non sapevamo cosa fosse successo subito. Ci è voluto un po’ per capire che suo figlio era stato ucciso”. Il racconto fatto dalla donna ai testi donna è stato stringato: “Stava guidando quando un’altra macchina l’ha superata, e mentre cambiava corsia le è andata dietro, praticamente hanno sparato contro il retro della macchina, e hanno colpito suo figlio”. Pare che il veicolo ricercato sia una berlina bianca, forse una Volkswagen.

California, bimbo di 6 anni ucciso in una sparatoria. L’appello della Polizia

Attualmente non c’è alcuna descrizione del tiratore. La Polizia ha diramato un appello agli automobilisti, ripreso anche dalla pagina Facebook Neighborhood Watch, che si occupa anche di sparatorie a scuola, l’altro grande cruccio dell’America del II Emendamento, per consegnare agli investigatori eventuale materiale video girato nell’imminenza del fatto di sangue o qualsivoglia elemento utile per identificare lo sparatore.

Contents.media
Ultima ora