×

Camion perde soldi su un’autostrada degli Usa: tutti si lanciano a raccoglierli

Camion perde soldi su un’autostrada degli Usa: tutti si lanciano a raccoglierli dopo che grossi borsoni pieni di contante escono dai portelli aperti

Un fiume di denaro ha invaso un'autostrada della California

Negli Usa un camion perde soldi su un’autostrada e tutti gli automobilisti si lanciano a raccogliere quella pioggia di banconote lungo la Interstate 5 a San Diego, in California: la polizia è dovuta intervenire a sbloccare un ingorgo gigantesco e ad avviare le indagini su quello strano incidente.

Tutto è accaduto nella giornata di venerdì 19 novembre, quando una quantità enorme di denaro è piovuta all’improvviso su un’autostrada di San Diego. 

Camion perde soldi su un’autostrada: si aprono le portiere e i borsoni cadono in carreggiata

Ma cosa era accaduto? Le portiere di un camion blindato si erano aperte e grosse borse piene di contanti erano cadute sulla carreggiata, aprendosi e disperdendo il loro contenuto nelle scie di corrente create dai veicoli in transito.

Inutile dire che decine di auto si sono fermate all’improvviso e che i conducenti hanno iniziato a raccogliere quella manna. 

Intestate 5 bloccata dopo che un camion perde soldi in autostrada

A quel punto però lungo l’Interstate 5 in direzione nord si è creato un ingorgo gigantesco che ha richiamato diverse pattuglie della California Highway Patrol (CHP). Ha spiegato il portavoce della polizia ad una inviata della CNN: “C’erano contanti in tutta l’autostrada e le persone si sono fermate ed hanno completamente bloccato le corsie, poi è partita la corsa a raccogliere i contanti”. 

L’intervento della polizia dopo che un camion perde soldi sull’autostrada e l’alert per chi lo ha preso

I media locali spiegano che almeno due persone sono state ammanettate sul posto. La polizia, che sta lavorando di concerto con l’FBI sull’episodio, ha diramato un alert: “Se qualcuno ha raccolto del denaro consigliamo caldamente di consegnarlo immediatamente all’ufficio della CHP perché abbiamo molte prove video su chi si è appropriato di quel contante”. 

Contents.media
Ultima ora