×

Camionista sviene alla guida sulla statale, poliziotto entra in cabina e lo salva

Camionista sviene alla guida: è successo sulla statale a Brindisi.

camion

Camionista sviene alla guida e viene soccorso da un agente di polizia. Una scena degna del miglior film d’azione hollywoodiano, accaduto sulla statale 379 Bari-Lecce. L’agente di polizia di Ostuni (Brindisi) è riuscito a entrare nella cabina di un mezzo pesante che procedeva sulla strada a zig-zag.

Qui ha trovato l’autista privo di sensi e lo ha soccorso. Il poliziotto ha prima tolto il piede del camionista dall’acceleratore, fermando dunque la corsa dell’autoarticolato. L’intervento da parte della polizia è stato provvidenziale anche per l’incolumità di altri conducenti, evitando pericolosi sinistri stradali. 

Camionista sviene alla guida: il camion andava a zig-zag

Gli agenti si sono resi conto dell’anomalia notando il camion in questione procedere a zig-zag.

Altro elemento degno di preoccupazione era la presenza di detriti sulla carreggiata. I poliziotti hanno dunque compreso che la situazione era altamente pericolosa per la normale circolazione stradale. Si sono dunque avvicinati all’autoarticolato riuscendo, non senza difficoltà, ad aprire la portiera della motrice. Qui dentro hanno trovato l’autotrasportatore svenuto. Uno degli agenti è riuscito a bloccare la corsa spegnendo infine il mezzo. 

L’autista è stato soccorso 

Dopo di ciò sono iniziate le prime manovre di soccorso nei confronti del camionista a cui è stato praticato un massaggio cardiaco.

Poco dopo ha ripreso a respirare regolarmente. Dopo l’arrivo dei soccorsi, l’uomo è stato trasferito all’ospedale di Brindisi

Contents.media
Ultima ora