Campagna shock inglese sulla fertilità femminile - Notizie.it
Campagna shock inglese sulla fertilità femminile
Attualità

Campagna shock inglese sulla fertilità femminile

Una campagna pubblicitaria per far riflettere le donne sul ritardo delle gravidanze e per renderle più consapevoli della loro fertilità. Questi gli obiettivi di “Get Britain Fertile”, finanziata dalla società di test di gravidanza First Response. La testimonial dello spot pubblicitario, che molte inglesi reputano scioccante, è la presentatrice tv Kate Garraway, di 46 anni. Nello spot la donna è stata abilmente trasformata in una settantenne col pancione, in dolce attesa. L’immagine è abbastanza forte e sta suscitando molte polemiche.

L’età media della gravidanza di una donna inglese è sui trenta anni, cinque anni di più rispetto ad una donna americana. E’ quindi necessario riflettere sull’opportunità di mettere al mondo un figlio in età più giovane. Secondo i critici la campagna butta addosso alle donne piuttosto il timore di invecchiare, piuttosto che indurle a riflettere sulla necessità di avere un figlio prima.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche