×

Camusso Contro Marchionne: Cgil Contro Fiat

Condividi su Facebook

“Marchionne insulta ogni giorno il Paese”. A pochi giorni dal referendum di Mirafiori il segretario della Cgil sferra un duro affondo contro l’amministratore delegato della Fiat. Durante la relazione introduttiva all’assemblea nazionale delle Camere del lavoro, Camusso punta il dito contro la Fiat accusata di non rendere noti i dettagli del piano ‘Fabbrica Italia’. Il nostro giudizio sulla Fiat – continua il segretario nazionale – non può che partire dalla debolezza industriale di quella azienda e che continua a dimostrare. A differenza di qualche tempo fa in molti cominciano a interrogarsi sulle ragioni economiche di quel gruppo e sulla distonia tra annunci, quote di mercato perse e l’assenza di modelli presentati nel mercato”.Immediata la replica di Marchionne: “Non si può confondere il cambiamento con un insulto all’Italia”.

Queste le prime parole del Convegno Cgil e di Marchionne; ce da chiedersi dove si potrà arrivare con questo scontro e dove la Fiat vorrà andare a parare con queste continue pseudominacce ad una parte dei lavoratori, stranamente quelli considerati di classe più bassa, di taglio netto del lavoro e quindi di licenziamento.
Il cambiamento evolutivo del mercato non deve prevaricare i diritti dei lavoratori. Non si può con la scusa dei troppi costi voler trovare accordi che vadano a intaccare diritti guadagnati nel corso dei decenni da i nostri padri.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.