×

Canada, scoperte nuove 182 tombe di bambini vicino a un collegio cattolico

In Canada sono state scoperte altre 182 tombe di bambini. Erano vicino all'ex collegio cattolico della missione di Sant'Eugenio a Cranbrook.

Canada tombe nativi

In Canada sono state scoperte altre 182 tombe di bambini. Erano vicino all’ex collegio cattolico della missione di Sant’Eugenio a Cranbrook. Si tratta del terzo grande ritrovamento del genere nel Paese in poco più di un mese dalla prima scoperta dei resti di 215 bambini. 

Canada, tombe di bambini vicino ad un ex collegio cattolico

In Canada c’è stato un terzo terribile ritrovamento. Sono state scoperte altre 182 tombe senza nome, in parte con resti di bambini nativi che avevano vissuto e studiato in un ex collegio cattolico di preti dopo essere stati sottratti alle loro famiglie. Questo ritrovamento è avvenuto vicino ad un’ex scuola residenziale della missione di Sant’Eugenio vicino a Cranbrook. Si tratta del terzo ritrovamento in Canada, in poco più di un mese dopo la scoperta dei resti di 215 bambini vicino all’ex scuola residenziale indiana Kamloops, nella Columbia Britannica, avvenuto a maggio.

In seguito sono state trovate altre 751 tombe anonime in un’altra ex scuola a Marieval, nel Saskatchewan. Una scoperta dei membri delle associazioni dei nativi che continuano a battersi per far emergere tutti i crimini commessi contro gli indigeni. 

Canada, tombe di bambini in un ex collegio cattolico: la scoperta

Questa terribile scoperta è stata fatta ancora una volta dai membri delle associazioni dei nativi che continuano a lottare per far emergere tutti i crimini commessi in Canada contro gli indiani d’America.

Questo ritrovamento è stato annunciato dai membri della Lower Kootenay Band, dopo una ricerca effettuata con apparecchiature radar che entrano nel terreno. Secondo i calcoli, nei terreni vicini all’ex collegio della St Eugene’s Mission, sarebbero stati trovati i resti di 182 persone. La maggio parte dei resti appartiene a bambini nativi tra i 7 e i 15 anni, che erano stati strappati alle loro famiglie. Secondo quanto è stato riportato, sarebbero i resti di membri di tribù della nazione Ktunaxa, che comprende il Basso Kootenay e altre comunità. 

Canada, tombe di bambini: la scuola in cui sono state trovate

La scuola di Cranbrook era gestita dalla Chiesa cattolica, che si è occupata del collegio per conto del governo federale dal 1912 fino agli anni ’70, quando poi è stato chiuso. Secondo la Commissione per la verità e la riconciliazione, era sede di frequenti epidemie di influenza, morbillo, varicella, parotite e tubercolosi, che portavano alla morte decine di bambini. Questa è la versione ufficiale, ma in realtà ci sono molti sopravvissuti che hanno raccontato di aver subito abusi fisici e sessuali. Fino agli anni ’90, oltre 150.000 bambini indigeni sono stati portati via dalle loro famiglie e costretti a frequentare scuole finanziate dallo stato. In queste scuole gli abusi erano quotidiani.

Contents.media
Ultima ora