×

Canarie, lava del vulcano inghiotte centinaia di case a La Palma

La Palma , 21 set. (askanews) – Rallenta l’avanzata della lava dopo l’eruzione vulcanica nell’area Cumbre Vieja, nel Sud dell’isola di La Palma nella Canarie, ma resta difficile prevedere quando l’eruzione si fermerà. Il magma, che avanza alla velocità di 700 metri all’ora, ha già inghiottito centinaia di case e causato l’evacuazione di 5.500 persone.

Le colate scendono verso l’oceano e ieri sera è apparsa una nuova bocca eruttiva vicino al comune di El Paso, che ha causato nuove evacuazioni.

Si tratta della prima eruzione dal 1971 sull’isola che ospita 85mila abitanti.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Contents.media
Ultima ora