×

Cani in corsia per far sorridere i bambini in ospedale durante le feste di Natale

Cani negli ospedali dei bambini per aiutarli emotivamente ad accettare le cure e la degenza, il progetto di pet therapy arriva dagli Stati Uniti.

Cani in ospedale bambini

Il Texas Children’s Hospital dello Houston’s Medical Center negli Stati Uniti ha avviato un importante progetto per aiutare i bambini ricoverati in ospedali a sorridere. Grazie all’impiego di cani vestiti con cappottini natalizi, i piccoli del nosocomio hanno avuto infatti la possibilità di giocare con gli animali direttamente nei loro reparti di degenza.

Cani in ospedale per far sorridere i bambini

Elsa, Pinto, Pluto e Bailey sono i quattro Golden retriever che hanno rallegrato la giornata dei bambini dell’ospedale di Huston. Stando al racconto di alcuni genitori, i bimbi sarebbero stati molto contenti della sorpresa e l’esperienza li avrebbe aiutati a tranquillizzarsi e ad esprimere al meglio le proprie emozioni.

Cani in ospedale per aiutare i bambini

L’iniziativa, si apprende da La Stampa, fa parte del Texas Children’s Pawsitive Play Program, un progetto che ha come obiettivo quello di aiutare emotivamente i piccoli pazienti che necessitano di ricovero e le loro famiglie.

Cani negli ospedale dei bambini, il progetto di pet therapy

La coordinatrice dei progetti di pet therapy, Katherine Adair Galanski, ha così parlato dei cani scelti per lavorare con i bambini: “Elsa è stata la nostra prima cagnolina da pet therapy quando abbiamo iniziato il Pawsitive Play Program alla fine del 2016.

Abbiamo successivamente aggiunto Bailey e Pinto in tempi più recenti e tutti lavorano duramente per migliorare l’ambiente dell’ospedale. Siamo molto felici di aver un impatto così positivo sui pazienti e sulle loro famiglie – ha concluso – stiamo cercando di far crescere ulteriormente il nostro programma”.

Contents.media
Ultima ora