Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Cannes e dintorni: al cinema i film della croisette
Cronaca

Cannes e dintorni: al cinema i film della croisette

Torna dal 9 al 16 giugno la rassegna “Cannes e dintorni”, che propone al pubblico milanese tutti i film della Croisette di quest’anno: otto giorni di proiezioni per tutti gli appassionati di cinema.

Inaugura le proiezioni «Uncle Boonmee Who Can Recall His Past Lives» del thailandese Apichatpong Weerasethakul, vincitore della Palma d’oro con un film onirico e sognante: le vite di zio Bonmee sono state ispirate a Weerasethakul da racconti e favole del suo paese natale, con pesci gatto, principesse possedute, scimmioni e monaci bizzarrita. Che però non è solo un sognatore estetizzante: per tutto il film, infatti, dissemina indizi sulle repressioni militari nel suo Paese. Tra gli altri titoli citiamo i due più applauditi. «Another Year» di Mike Leigh (sempre il 9) diverte raccontando la fatica di vivere con uno straordinario gruppo di attori. «Des hommes et des dieux» di Xavier Beauvois, Gran premio della giuria,che riporta sulla scena la tragedia algerina, attraverso le vicende di una pacifica comunità di frati trappisti..

Poi c’è il cinema romeno con «Aurora» di Cristi Puiu, la tragedia di un uomo qualunque; «Año bisiesto» del messicano Michael Rowe; Frederick Wiseman con «Boxing Gym»; «La piccola A» di Salvo D’Alia e Giuliano Ricci; «Bright Star» di Jane Campion; «The Soloist» con Jamie Foxx violoncellista senzatetto, ed infine la delicata «City Island», commedia con Andy Garcia.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche