×

Caos Pdl: Cosentino è fuori, sparite liste in Campania

default featured image 3 1200x900 768x576

sian 17273359 03420

Roma – Nicola Cosentino sarebbe fuori dalle liste del Pdl in Campania.

E’ l’Ansa a riportarlo segnalando di aver appreso la notizia da fonti parlamentari. Pare inoltre che siano sparite le liste con gli atti di accettazione delle candidature per il Senato e per la circoscrizione Campania 2 alla Camera. Per i candidati del Pdl è dunque una corsa contro il tempo, nel tentativo di raccogliere di nuovo le firme da presentare per l’accettazione della candidatura. Diversi esponenti erano già tornati a Roma ma sono dovuti ritornare il più in fretta possibile a Napoli per firmare la loro candidatura.

All’Hotem Terminus si respira alta tensione e molti esponenti si chiedono per quale ragione debbano nuovamente firmare. Le liste sono sparite nel pomeriggio ed immediato è scattato l’allarme: “Correte a Napoli, bisogna firmare nuovamente l’accettazione delle candidature”. Il passaparola ha fatto il resto e in men che non si dica i candidati sono tornati a Napoli, molti senza sapere effettivamente cosa fosse accaduto.

Secondo quanto riportato in un comunicato del Pdl però la situazione sarebbe sotto controllo: “La notizia relativa a una presunta sparizione delle liste elettorali della Campania è destituita di fondamento.

Tutta la documentazione è nelle mani del commissario regionale della Campania, senatore Francesco Nitto Palma, che sta provvedendo al deposito. Operazioni di deposito dei documenti che stanno avvenendo regolarmente in tutta Italia”.

Nato a Milano, classe 1983 è laureato in Comunicazione Digitale. Collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile e ha scritto per Il Giorno, NewNotizie e Daily Word Italia.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Daniele Orlandi

Nato a Milano, classe 1983 è laureato in Comunicazione Digitale. Collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile e ha scritto per Il Giorno, NewNotizie e Daily Word Italia.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora