Il Capodanno a Bari di J-Ax e Fedez: 110 mila persone in piazza
Il Capodanno a Bari di J-Ax e Fedez: 110 mila persone in piazza
Musica

Il Capodanno a Bari di J-Ax e Fedez: 110 mila persone in piazza

Il Capodanno a Bari di J-Ax e Fedez: 110 mila persone in piazza
Il Capodanno a Bari di J-Ax e Fedez: 110 mila persone in piazza

cheUna grande festa di Capodanno, quella che si è tenuta a Bari con a J-Ax e Fedez davanti a una folla di 110 mila persone. Il divertimento ha vinto la paura.

“Il divertimento ha vinto contro la paura”. Queste le parole di J-Ax a commento di un Capodanno che, a Bari, ha fatto faville. 110 mila persone. Un successo da mettere negli annali. La grande festa si è svolta in piazza Prefettura a Bari. La gente è stata protetta da un centinaio di agenti e dalle barriere in calcestruzzo anti camion come misure speciali antiterrorismo. J-Ax, Fedez, Rovazzi e i Bari Jingle Brothers, si sono alternati sul palco accompagnando una serata piacevole, ordinata, affollata ma senza effetti collaterali.

“Non posso dire se sia stato o meno il più bel Capodanno d’Italia – ha dichiarato il sindaco Antonio Decaro – ma sono sicuro che è stato un bellissimo Capodanno”. Il primo cittadino è salito sul palco per ringraziare tutti, soprattutto i moltissimi bambini presenti.

Pare che gli artisti ospiti del Capodanno barese siano nel cuore soprattutto dei più piccoli. Sono bimbi di 3 o 4 anni che hanno cantato le canzoni a memoria per tutto il tempo. Il bilancio? Un buon messaggio per il futuro: il contrario della paura è la felicità.

La serata è proceduta senza troppi ritardi. Prima si è esibito Fedez, poi Rovazzi e, infine, J-Ax. A mezzanotte, infine, tutti insieme allegramente. La celebre fashion blogger Chiara Ferragni, fidanzata di Fedez, ha ripreso dal palco la serata, istante per istante. In questo modo, il capodanno di Bari si è annoverato tra i più social. Si è scatenato, infatti, un diluvio di tweet e commenti su Facebook e su Instagram che hanno accompagnato tutta la serata, dall’inizio alla fine.

La speranza degli organizzatori, attraverso questo evento dal forte impatto mediatico, è proprio quello di mettere Bari al centro di un ampio progetto turistico. Ed è solo il punto di partenza.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche