Cardiofrequenzimetro Suunto: guida sui modelli migliori
Cardiofrequenzimetro Suunto: guida sui modelli migliori
Tecnologia

Cardiofrequenzimetro Suunto: guida sui modelli migliori

In questo articolo elenchiamo i migliori modelli per scegliere il cardiofrequenzimetro Suunto più adatto alle proprie esigenze.

Il movimento è un’azione elementare ampiamente sottovalutata da un punto di vista salutare. Rappresenta la base dell’attività fisica. Vi sono diversi metodi di allenamento, ognuno dei quali richiede un’attenzione diversa, ma con un comune denominatore, lo sforzo fisico. Esso è di grande utilità per restare in forma e mantenere il proprio corpo attivo e in salute ,nonostante l’inesorabile trascorrere degli anni. Per fare ciò vi sono pochi accorgimenti da dover attuare. Quello più basilare è senza dubbio avere forza di volontà. Alzare il proprio sedere dalla sedia, indossare un paio di scarpe comode, e fare una leggera corsetta lungo una strada o un percorso prestabilito. Questo dovrebbe essere un’abitudine sana che tutti dovrebbero eseguire con continuità. Sia gli atleti di professione, che i semplici amatori, amanti dello sport e desiderosi di star bene, utilizzano delle strumentazioni atte ad annotare tutti i progressi ottenuti durante l’allenamento. Uno tra questi è il cardiofrequenzimetro.

Caratteristiche di un cardiofrequenzimetro

Il cardiofrequenzimetro è uno strumento elettronico che misura la frequenza cardiaca al minuto.

E’ composto da una fascia da apporre al petto, contenente un trasmettitore che emana i segnali acquisiti ad una sorta di orologio da polso, che mostra pure l’ora e ha la funzione di cronometro. Esso funziona tramite degli elettrodi che attaccati al petto osservano l’attività elettrica del cuore, cedendo tutti i dati al ricevitore presente sul polso.

Si tratta di uno strumento dalla grande utilità, indicato per osservare al meglio lo stato di salute del proprio cuore durante lo sforzo fisico, durante il quale non deve essere superata una certa soglia di battiti per non affaticarlo e danneggiarlo.

La frequenza massima cardiaca al minuto varia da persona a persona, e si può calcolare tramite una semplice formula: fcmax=220-età. Dopo aver calcolato ciò, ed aver acquistato un cardiofrequenzimetro (i migliori verranno mostrati nella parte finale dell’articolo), è necessario impostare la frequenza cardiaca massima al minuto e minima. In caso di superamento del limite il possessore viene allertato da un suono che viene emesso in questi casi.

Seguendo le direttive di questo dispositivo la qualità dell’allenamento viene notevolmente migliorata. Allo stesso tempo il rischio di affaticamento del cuore diminuisce.

Quelli più economici possiedono soltanto questa funzione. Alzando la fascia di prezzo è possibile avere altre gesture. Ad esempio il contapassi e le calorie bruciate nell’arco di una giornata o sessione di allenamento, utili quando si pratica un allenamento teso a perdere peso.

Caratteristiche

Prima di procedere all’acquisto di un cardiofrequenzimetro è necessario osservarne caratteristiche e funzioni per effetuare una scelta adatta alle proprie esigenze:

  • batteria. Un’autonomia adeguata è fondamentale per non restare in panne durante l’allenamento, o ad essere costretti sempre più frequentemente ad una ricarica
  • gps. Se si desidera fare escursioni in sentieri poco conosciuti è opportuno avere una guida per non smarrirsi. Questo è indicato soprattutto per chi vuole praticare terreni diversi durante l’allenamento, cambiando spesso strada, e allo stesso tempo variare spesso la frequenza cardiaca.
  • interazione con lo smartphone, per annotare automaticamente al proprio dispositivo tutti i miglioramenti ottenuti durante l’allenamento.
  • impermeabilità, per allenarsi anche sotto la pioggia, indicato soprattutto per la stagione autunnale e invernale.

Tra le maggiori produttrici di questi dispositivi vi è la Suunto.

Cardiofrequenzimetro Suunto

L’azienda Suunto è una delle più rinomate nel settore della produzione di orologi da polso per immersioni subacquee.

Ma anche di prodotti per sportivi che hanno bisogno di strumentazioni adeguate per le sessioni di allenamento, come il cardiofrequenzimentro.

E stata fondata in Filnlandia, precisamenete a Vantaa, nel 1933. In questi 80 anni si è fatta conoscere su tutto il panorama internazionale, vendendo i suoi prodotti in oltre 100 nazioni tra i 5 continenti e dando lavoro ad oltre 500 persone.

Un’azienda dal grande successo, alla quale affidarsi se si vuole utilizzare un prodotto di qualità e prestanza, per eseguire un allenamento completa a 360 gradi.

Migliori modelli

A seguire elenchiamo alcuni tra i migliori cardiofrequenzimetri commercializzati dalla Suunto, in vendita su Amazon. Una suddivisione in fasce di prezzo per aiutare l’utente ad effettuare la migliore scelta tenendo un’occhio di riguardo al risparmio.

Modello inferiore ai 100 euro

Suunto M5

Cardiofrequenzimetro in colorazione nera con frequenza cardiaca in tempo reale e calcolo delle calorie bruciate, dei passi eseguiti, con funzionalità per l’allenamento guidato.

Modello tra 100 e 200 euro

Suunto core crusch

Prodotto resistente all’acqua fino a 30 metri, indicato per gli amanti delle escursioni in altitudine, con calcolo dell’altitudine barometrica, grafico dell’altitudine, e avviso in caso di pericolo meteo.

Presenti anche la funzione sveglia e di calcolo della temperatura. Cinturino color lime in materiale sintetico.

Modelli tra 200 e 300 euro

Suunto Ambit 2

Elegante modello in colorazione bianca, con una batteria che ha una durate di 12 ore con il gps. Compresa nella confezione la fascia cardio.

Suunto Spartan

Elegante modello in colorazione nera , impermeabile fino a 100 metri al di sotto del livello dell’acqua. La frequenza cardiaca viene visualizzata in tempo reale, sia durante il movimento che a riposo. E’ possibile inoltre osservare calorie consumate e assi effettuate nell’ultima settimana di attività. Lo schermo è a colori, con 5 pulsanti, dotato di tecnologia gps.

Modelli superiori ai 300 euro

Articolo dotato di gps e impermeabilità fino a 30 metri sott’acqua. Presente la bussola e la connettività bluetooth . Possibilità di confronto dei propri record personali e dei risultati raggiunti con gli utenti dell’applicazione Suunto.

Suunto spartan

Resistente all’acqua fino a 100 metri e possibilità di tracciare le tappe del proprio itinerario.

Display touch con 3 pulsanti, bussola e bluetooth 4.0. Presenti le funzionalità di conteggio di calorie, passi e qualità del sonno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche