Carlo Felice e il risparmio - Notizie.it
Carlo Felice e il risparmio
Genova

Carlo Felice e il risparmio

nullSaranno «Pagliacci» e «Madama Butterfly» i due titoli lirici della breve stagione, presentata stamani dal sovrintendente Giovanni Pacor.
«In realtà – ha detto il sovrintendente – abbiamo già programmato fino a dicembre, ma preferiamo nelle incertezze economiche generali non andare al momento oltre giugno».

«Pagliacci» debutterà il 5 aprile con la direzione di Fabio Luisi e la regia di Franco Zeffirelli. Il 19 maggio arriverà «Madama Butterfly» con la direzione di Stefano Ranzani e Hui He nei panni della protagonista. Lo stesso Ranzani dirigerà il primo giugno gratuitamente il concerto per l’Unità d’Italia. «Sono diversi – ha spiegato il sovrintendente – gli artisti che in questa situazione difficile si sono prestati a esibirsi gratuitamente. Oltre a Ranzani cito i direttori De Spinosa, Sacripanti, Ceccato, il violoncellista Dindo e il pianista Damerini».
Massimiliano Damerini sarà il protagonista del concerto beethoveniano del 2 marzo diretto da Marcello Mottadelli: proporrà il Concerto n.3 per pianoforte. Enrico Dindo, invece si esibirà sotto la direzione di Aldo Ceccato, il 4 maggio eseguendo le «Variazioni Rococò» in una serata interamente dedicata a Cajkovskij.

Per quanto riguarda il balletto, gli appassionati potranno vedere «Il lago dei cigni» dal 9 marzo con l’Opera di Kiev. «Siamo l’unico teatro italiano che ha già presentato il bilancio di previsione – ha detto Pacor – e l’ultima tranche di produzione artistica ci ha portato a un ricavo di 128 mila euro».

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche