Carlotta Mantovan, moglie di Fabrizio Frizzi, approda in Rai
Carlotta Mantovan in Rai dopo il grande amore con Frizzi
Lifestyle

Carlotta Mantovan in Rai dopo il grande amore con Frizzi

Carlotta Mantovan

Carlotta Mantovan arriva in Rai. Fu Milly Carlucci, dopo i funerali di Fabrizio Frizzi, a chiedere che la giornalista passasse alla tv di Stato.

L’appello di Milly Carlucci è stato accolto. Arriva in Rai, infatti, Carlotta Mantovan, la moglie del celebre conduttore televisivo Fabrizio Frizzi, morto il 26 marzo 2018 a seguito di una emorragia cerebrale. La 35enne, ex modella, passerà quindi da SkyTg24 a Rai3, per affiancare il conduttore Michele Mirabella nel programma mattutino “Tutta Salute”. Un modo questo forse, per la tv di Stato, per riparare alle presunte ingiustizie professionali che Fabrizio Frizzi avrebbe patito a volte in Rai. Quello con Carlotta Mantovan è stato un amore, però, che gli ha fatto superare ogni amarezza sul lavoro.

Carlotta Mantovan da Sky alla Rai

Orfana di Fabrizio Frizzi, mamma Rai sembra aver deciso quindi di adottare la moglie del popolare conduttore televisivo. La tv di Stato evidentemente ha raccolto l’appello lanciato da Milly Carlucci dopo i funerali dell’amico. “Visto che la nostra è davvero una famiglia – aveva sottolineato la conduttrice – vorrei tanto che Carlotta, che è una brava giornalista, venisse a lavorare in Rai“.

Carlotta Mantovan, 35 anni, è una ex modella passata infatti al giornalismo.

Lavora per la pay tv Sky dal 2004, iniziando proprio da SkyTg24. Dal 2005 al 2008 la Mantovan è stata poi spostata di ruolo, per presentare le previsioni del tempo su Sky Meteo 24. Successivamente, è tornata al notiziario.

Il passaggio in Rai, che dovrebbe avvenire a settembre, è un’indiscrezione lanciata da TvBlog. In base a queste prime informazioni, Carlotta Mantovan dovrebbe approdare su Rai3 per affiancare lo storico conduttore Michele Mirabella nel programma “Tutta Salute”. La moglie di Fabrizio Frizzi dovrebbe curare una rubrica dedicata alle cosiddette bufale o fake news. Il programma, come titolo lascia intendere, approfondisce infatti varie tematiche inerenti la salute. Compito di Carlotta sarà quindi probabilmente quello di “smontare” teorie non riconosciute dalla medicina ufficiale.

Rai “sottovalutava” Frizzi

C’è già chi vede questa chiamata di Carlotta Mantovan come un modo, per la Rai, di riparare al trattamento non sempre “generoso” che la tv di Stato ha riservato a Fabrizio Frizzi, nonostante le tante lacrime versate dai colleghi dopo la morte del conduttore. A rivelare per primo “le sofferenze e le angosce” di Frizzi causate da “quegli ipocriti che oggi lo rimpiangono” è stato Pupo, come denunciato in un tweet al vetriolo dopo i funerali dell’amico.

“Era sottovalutato” ha in seguito incalzato il cantante ai microfoni di Mattino Cinque. Pupo rivela infatti che Fabrizio Frizzi, dopo tanti anni di onorata carriera in Rai e molti programmi di successo, “ambiva a condurre Sanremo“. “Gli sarebbe piaciuto molto e se lo sarebbe meritato. – aggiunge – Non gliel’hanno mai proposto perché gli interlocutori, che cambiavano di volta in volta, non lo ritenevano all’altezza”.

Il sorriso torna a Portofino

In attesa della conferma ufficiale, Carlotta Mantovan, vedova da circa tre mesi, si gode le vacanze con la figlia Stella, nata dall’amore con Fabrizio Frizzi. Nonostante la differenza d’età (il conduttore è morto a 60 anni), fin da quando si erano conosciuti Carlotta e Fabrizio avevano capito immediatamente che le loro vite si sarebbero unite, anche se non potevano immaginare per così poco tempo. Cinque anni fa è nata quindi “Stellina”, come era solita chiamarla il papà.

Nonostante il grande vuoto lasciato da Fabrizio, mamma Carlotta ha dovuto presto reagire al dolore per amore della figlia. Dopo tante lacrime, quindi, sul settimanale Diva la giornalista è stata paparazzata mentre sorride nelle acque di Portofino, intenta ad insegnare a Stella come si galleggia in mare.

L’amore

“Eravamo una coppia destinata a durare, talmente ci amiamo” aveva confessato il conduttore poco dopo le nozze. Anche dopo l’ischemia, Carlotta Mantovan è sempre stata al fianco del marito, che ha tentato fino all’ultimo di sconfiggere la malattia per il forte desiderio di non lasciare sole moglie, sposata nel 2014 dopo una relazione durata 12 anni, e figlia nata nel 2013. “Non è ancora finita. – aveva infatti assicurato il giorno del suo compleanno- Dal malore del 23 ottobre si è manifestata una situazione di salute seria e ho potuto cominciare a combattere”. Ora Carlotta in Rai potrà prendere l’eredità lasciatale dal marito.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Huawei P10 Lite 32GB 4GB Ram Black - Nero
209 €
Compra ora
Diadora Cyclette Cleo Rigenerata
89.95 €
189 € -52 %
Compra ora