×

Carmiano, uomo di 90 anni morto al seggio: malore mentre aspettava il turno per votare

Mentre stava aspettando il suo turno per votare al seggio a Carmiano, un uomo di 90 anni è stato colto da un arresto cardiaco ed è morto.

carmiano uomo morto seggio

Tragedia a Carmiano, comune in provincia di Lecce, dove un uomo di 90 anni è morto mentre stava attendendo il suo turno per votare al seggio: un malore fatale lo ha stroncato rendendo vano ogni tentativo di salvarlo.

Uomo morto al seggio a Carmiano

I fatti hanno avuto luogo poco prima delle 14 di domenica 7 novembre 2021, giorno in cui nel comune erano in corso le operazioni di voto per il rinnovo del Consiglio ormai commissariato da quasi due anni. Secondo quanto ricostruito l’uomo si era recato presso il seggio di via III Settembre in attesa di entrare nella cabina per esprimere le proprie preferenze quando all’improvviso si è sentito male.

Mentre era in fila si è infatti accasciato a terra ed è stato subito soccorso dai cittadini presenti, dai membri del seggio e dalle forze dell’ordine.

Costoro hanno lanciato immediataente l’allarme al 118 ma, quando medici e sanitari sono giunti sul posto, per l’uomo non c’era già più nulla da fare. I tentativi di rianimazione si sono infatti rivelati vani e l‘arresto cardiaco non gli ha lasciato scampo.

Uomo morto al seggio a Carmiano: operazioni di voto interrotte

Avvisato il magistrato di turno ed accertate le cause naturali del decesso, la salma è già a disposizione dei familiari per lo svolgimento dei funerali.

Dopo i fatti, le operazioni di voto sono state interrotte per alcune ore per effettuare tutti i rilievi e procedere con la disinfestazione dei locali e della sezione elettorale.

Contents.media
Ultima ora