×

Carol Maltesi, l’ex moglie di Fontana: “Lo avevo visto dopo l’assassinio, ma non ero insospettita”

Aveva visto Davide Fontana anche nei giorni successivi alla morte della giovane Carol, ma non sospettava nulla. A dirlo è l'ex moglie di Fontana.

Carol ex moglie Fontana
Carol ex moglie Fontana

Sull’ex marito Davide Fontana non aveva sospettato nulla e anzi ha spiegato di averlo visto tranquillo nei giorni successivi alla morte della giovane Carol Maltesi. A rivelarlo è l’ex moglie che in un comunicato stampa firmato con il suo legale e riportato da Fanpage.it, ha voluto precisare che i rapporti con Fontana si sono interrotti circa un anno fa e precisamente il 19 marzo del 2021.

Contestualmente ha fatto presente che non ha mai subito violenza dall’uomo nel corso degli anni.

Carol Maltesi, parla la ex moglie di Fontana: “I rapporti con lui si sono interrotti il 19 marzo 2021”

La ex moglie ha spiegato che da quel 19 marzo, salvo comunicazioni relative agli aspetti della separazione e “alla gestione ordinaria di beni in comune”, ogni legame con Fontana, compreso la convivenza, è venuto meno.

La donna ha poi espresso tutta la sua solidarietà ai familiari di Carol. A tale proposito si è detta profondamente addolorata per ciò che Fontana ha causato: “Ho la massima fiducia nella magistratura”, ha dichiarato con decisione.

L’avvocato Crea: “La richiesta di separazione è stata depositata il giorno stesso dell’arresto di Fontana”

Non ultimo il legale della ex moglie Antonino Crea dello studio Slc – Milan Law Firm ha dichiarato a Fanpage.it che il deposito della richiesta di separazione è avvenuto il giorno stesso dell’arresto di Davide Fontana.

L’avvocato ha poi precisato che la casa è in vendita, ma che la trattativa è per il momento ferma. Infine, la metà del denaro relativa alla parte di Fontana potrebbe essere destinata ad un eventuale risarcimento.

Contents.media
Ultima ora