Cartelle Equitalia: come e quando pagarle | Notizie.it
Cartelle Equitalia: come e quando pagarle
Economia

Cartelle Equitalia: come e quando pagarle

Cosa fare e come comportarsi nel momento in cui ci viene recapitata una cartella da Equiltalia

Equitalia
Equitalia

A qualcuno è capitato di vedersi recapitare a casa una cartella da Equitalia. Una volta accertato che la cartella deve essere effettvamente pagata si pone la questione: come e quando pagarla?

La risposta viene data da Equitalia che ha deciso di elaborare un Guida informativa con tutte le delucidazioni relative agli importi dovuti. Le cartelle possono essere pagate in banca tramite il bollettino Rav recapitato insieme alla cartella, oppure in un qualunque ufficio postale utilizzando o il bollettino Rav o il modello F35.

Da ricordare sempre che nel momento in cui ci viene recapitata una cartella da Equiltalia e si abbiano dei dubbi circa la somma da versare è bene presentare immediatamente ricorso, mentre se la somma da versare è esatta è bene pagare in maniera tempestiva, ovvero entro 60 giorni dalla notifica, al fine di evitare gli interessi di mora.

Infine se la somma è dovuta ma la somma è troppo alta per poter essere pagata in un unica soluzione, allora è consigliabile richiedere un provvedimento di rateazione degli importi.

Infine è bene ricordare che è attivo un servizio online di Equitalia, quello dell’estratto conto, che consente, dopo autenticazione, di poter controllate l’ammontare del proprio debito tributario.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche