×

Casa editrice Ets dona 1000 libri all’Università di Pisa

Condividi su Facebook

Pisa – A mali estremi, estremi rimedi. Se tanto si discute circa il tracollo culturale del Bel Paese, ecco un’iniziativa che promette di donare un raggio di luce a quest’abisso d’oscurità; sta impazzando, su web e giornali la notizia della casa editrice Ets e della sua donazione di ben – udite udite – 1000 libri, indirizzati all’Università di Pisa.

Una “strenna” natalizia alquanto gradita che, come ha ribadito l’editore, mira al consolidamento della letteratura e della cultura italiana. Ets ha infatti rinunciato al consueto cenone di Natale per portare a termine quest’opera di beneficenza; il desiderio di ampliare la biblioteca universitaria ha avuto il sopravvento, e ora l’Università può ringraziare l’editore per l’appoggio fornito.

I libri offerti non solo pubblicazioni dell’editore, ma anche altri volumi precedentemente acquistati dalla casa stessa.

Un’iniziativa sincera e generosa, in perfetto accordo con il periodo natalizio; una decisione lodevole, da prendere come esempio affiché sempre più persone si interessino al bene culturale della nazione.

Filippo Munaro


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche