×

Casa fresca: consigli utili su come combattere il caldo

Per una casa fresca, soprattutto durante la stagione estiva per combattere il caldo eccessivo, sono diversi i consigli che possono aiutare a stare bene.

casa fresca

Il caldo si sta facendo sentire sempre più e l’aria in casa è diventata irrespirabile. Per riuscire a tollerarlo nel modo migliore, è molto importante seguire alcuni suggerimenti e trucchi per avere la casa fresca. Ecco come fare e il metodo migliore.

Casa fresca

Quando il caldo comincia a farsi sentire con temperature che sfiorano i 35-36°, come accade in questo periodo, in casa tutto diventa complicato e anche dormire comporta dei problemi rischiando di passare delle notti insonni. Per questa ragione, per riuscire ad avere un po’ di refrigerio e sollievo in casa, mantenere la casa fresca è fondamentale. Dalle tende alle finestre chiuse sino allo spegnimento degli elettrodomestici, sono tantissime le cose che si possono fare.

Negli spazi esterni, dal balcone alla terrazza, è utile mettere delle piante rampicanti che permettono di fungere da schermatura naturale e quindi proteggere la casa dall’arsura e dai raggi caldi del sole. Le piante rampicanti proteggono dai raggi del sole, assorbendo calore e permettendo di avere una casa maggiormente fresca in cui sia piacevole soggiornare.

Insieme alle piante rampicanti, può essere molto utile optare per un ombrellone da esterni che possa ombreggiare l’area circostante in modo da trovare un po’ di refrigerio e di sollievo dall’arsura. Le tende di colore chiaro sia per gli interni che gli esterni sono la soluzione ideale in quanto illuminano la casa in modo naturale evitando le accensioni di luci che sono fonte di calore all’interno dell’appartamento.

Per chi ha una mansarda o un solaio, è possibile approfittare anche dei bonus energia e procedere con la coibentazione che permette di fornire una casa fresca. Un vantaggio efficace per il benessere delle mura domestiche e di coloro che vi abitano. Si può anche optare per dei condizionatori portatili senza tubo come Artic Cube per fornire un po’ di refrigerio.

Casa fresca: consigli

Per proteggersi dal caldo estivo insopportabile, soprattutto tra le mura domestiche, sono diversi i consigli e le soluzioni utili per tenere la casa fresca. Oltre al condizionatore, è possibile anche optare per una serie di rimedi che sono efficaci e fondamentali per un po’ di refrigerio nella propria abitazione. Si consiglia, durante il giorno di tenere le persiane e le finestre chiuse in modo da mantenere la temperatura all’interno dell’abitazione.

La sera, quando si torna dal lavoro, è bene tenere aperte le finestre il più possibile per far circolare l’aria e far respirare l’ambiente in modo da mantenere la casa fresca. Si consiglia anche di spegnere le luci ed evitare di lasciare gli elettrodomestici in stand by dal momento che possono produrre minime quantità di calore. Si possono anche mettere delle tende esterne sulle finestre in modo che i raggi del sole non entrino.

Bisogna anche prestare attenzione al tasso di umidità che si percepisce in casa durante le giornate di caldo eccessivo. Si consiglia di non stendere i panni in casa e non lasciare asciugamani bagnati in bagno in quanto possono causare eccessiva umidità e quindi afa. L’uso di un deumidificatore può essere una ottima soluzione in quanto mantiene la casa fresca e permette di combattere la comparsa di muffe e funghi sulle pareti.

In estate, complice il caldo, non si ha voglia di cucinare piatti elaborati, per cui potrebbe essere una buona idea spegnere e non usare il forno in modo da mantenere la casa fresca. Se si può, è consigliabile non usare il phon lasciando asciugare i capelli all’aria aperta. Gli elettrodomestici accesi scaldano l’ambiente e si consiglia di spegnerli per una casa più fresca.

Casa fresca: il miglior condizionatore portatile

Per una casa fresca e quindi avere maggiore sollievo e refrigerio, insieme ai consigli che sono stati raccomandati poc’anzi, la soluzione migliore è munirsi di un condizionatore e il migliore, in questione, è Artic Cube. Si tratta di un mini condizionatore portatile che permette di avere un ambiente fresco nel quale soggiornare tranquillamente.

Un condizionatore portatile e compatto, oltre a essere di dimensioni piccole, quindi perfetto per essere posizionato in qualsiasi ambiente e senza nessun ingombro. Un dispositivo che è molto facile da usare in quanto basta riempire il serbatoio d’acqua, collegarlo all’unità e accenderlo. Sfrutta la tecnologia di raffreddamento ad acqua per cui l’aria calda entra nell’unità per poi essere spinta contro il filtro bagnato. E’ considerato il miglior condizionatore portatile grazie alle funzionalità, alla semplicità e al rapporto qualità prezzo. Per chi volesse saperne di più, consigliamo di cliccare qui o sulla seguente immagine ARTIC AIR CUBE.

L’acqua evapora e rilascia aria fredda in modo da mantenere la casa fresca e refrigerante. Molto silenzioso, quindi perfetto per essere posizionato in camera da letto. Ecologico e potente, ha tre velocità. Un prodotto sano che è possibile posizionare sia sulla scrivania che sul tavolino. Raffredda l’aria in pochissimo tempo e ha dei filtri che hanno una durata di 8 ore.

Sano, per cui non usa gas o refrigeranti chimici. Oltre a rinfrescare la casa, Artic Cube ha il compito di purificare e deumidificare l’ambiente. Inoltre, permette di godere di una aria fresca e pulita senza tracce di polvere.

All’interno della confezione, si trova il cavo di alimentazione e la spina, oltre al manuale di istruzioni.

Dal momento che Artic Cube è originale ed esclusivo, non è reperibile nei negozi fisici o siti di e-commerce. L’utente interessato a ordinare questo prodotto deve collegarsi sul sito ufficiale del prodotto, lasciare i propri dati nel form e inviare l’ordine. Il condizionatore ha un costo di 59€ per una confezione, ma ci sono anche altre offerte, con la spedizione gratis. Il pagamento è con Paypal, la carta di credito o anche in contanti alla consegna al corriere.

Disclaimer: su alcuni dei siti linkati negli articoli della sezione Offerte & Consigli, Notizie.it ha un’affiliazione e ottiene una piccola percentuale dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.

Contents.media
Ultima ora