×

Casalesi, 15 milioni di beni sequestrati a prestanome del clan

default featured image 3 1200x900 768x576

CASERTA – Immobili per un valore stimato di 15 milioni di euro, sette polizze assicurative ramo vita e 62 rapporti bancari e postali, ritenuti nella disponibilita’ di Carmine Diana, di 56 anni considerato dagli investigatori contiguo alla fazione dei Casalesi capeggiata da Francesco Bidognetti, detto ‘Cicciotte e mezzanotte’, sono stati sequestrati dai carabinieri del reparto investigativo e del nucleo di Polizia tributaria della Guardia di Finanza di Caserta.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora