×

Caserta, morto il 15enne investito da un’auto contromano 

Caserta, morto il 15enne investito da un’auto contromano: Ciro era a bordo del suo scooter lungo Corso Umberto a Casal di Principe quando è stato travolto

Sulla morte del 15enne casertano indagano i Carabinieri

Caserta, è morto Ciro, il 15enne investito da un’auto che andava contromano nella serata di domenica 10 ottobre mentre era a bordo del suo scooter nei pressi di Piazza Villa nella cittadina di Casal di Principe: per il decesso del giovane avvenuto in ospedale dopo il tragico sinistro lungo Corso Umberto è stato iscritto nel registro degli indagati dai militari della territoriale un giovane.

Morto il 15enne di Casal di Principe investito da un’auto: indagato il conducente

Si tratta del conducente della vettura che, imboccando la strada contromano, aveva travolto lo scooter del ragazzino, uccidendolo. I Carabinieri operanti che hanno effettuato i rilievi subito dopo il sinistro e che hanno ascoltato i testimoni e lo stesso conducente della vettura sono stati coordinati dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord.

Omicidio stradale: ecco come è morto il 15enne investito da un’auto secondo la Procura

E la magistratura ha rubricato la condotta del conducente dell’auto e le conseguenze della stessa come omicidio stradale. In città il tragico sinistro che aveva ucciso Ciro aveva suscitato un moto di commozione immenso a cui si era unito anche il sindaco di Casale, Renato Natale.

Le parole del sindaco Natale sul 15enne morto dopo essere stato investito da un’auto

Il primo cittadino aveva detto: “È una di quelle notizie che non si vorrebbe ricevere.

Si resta senza parole davanti al dolore dei familiari e degli amici. Siamo vicini a chi in questo momento è colpito nei suoi affetti più cari”.

Contents.media
Ultima ora