Caso Scazzi, il giorno della verità di Misseri | Notizie.it
Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Caso Scazzi, il giorno della verità di Misseri
Cronaca

Caso Scazzi, il giorno della verità di Misseri

Oggi è il giorno dell’ultima verità di Misseri.
Alle 12 parlerà nel carcere in cui è detenuto.
La sua deposizione verrà raccolta nelle forme dell’incidente probatorio.
Non sarà presente all’udienza sua figlia Sabrina, anch’essa nello stesso carcere per l’omicidio di Sarah.
Il diffensore di Misseri, Daniele Galoppa ha chiesto che tra i due non ci fosse alcun contatto durante l’atto istruttorio giacchè la possibilità che la ragazza influenzi il padre è molto alta.
Lo stesso Misseri ha descritto sua figlia Sabrina come una tigre.
Intanto, ieri, una macchia probabilmente di natura ematica sarebbe stata trovata su una delle cinture sequestrate nei giorni scorsi in casa Misseri e ora all’esame dei carabinieri del Ris di Roma. Lo si e’ appreso da fonti investigative. Ieri erano state rilevate alcune macchie, la cui natura e’ ancora da stabilire, su altre cinte sequestrate, ed erano stati trovati due capelli sulla corda che Michele Misseri avrebbe usato per calare nel pozzo il cadavere di Sarah Scazzi.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche