×

Catania, 36enne denuncia l’ex: lui la aspetta armato di coltello ma lei lo fa arrestare

Una donna di 36 anni ha denunciato il suo ex a Catania. L'uomo la stava aspettando armato di coltello, ma lei lo ha fatto arrestare.

Carabinieri

Una donna di 36 anni ha denunciato il suo ex a Catania. L’uomo la stava aspettando armato di coltello, ma lei lo ha fatto arrestare. L’uomo era appostato davanti al luogo di lavoro della ex convivente. 

Catania, 36enne perseguitata dall’ex compagno

I carabinieri del Nucleo radiomobile della Compagnia di Gravina di Catania hanno arrestato in flagranza di reato un uomo di 33 anni di Aci Castello. Era ritenuto responsabile di atti persecutori e porto abusivo di oggetti atti ad offendere. Era uno stalker, che armato di coltello si era appostato davanti al luogo di lavoro della sua ex convivente. Lo scorso 8 agosto, la donna di 26 anni aveva deciso di chiudere la relazione a causa del carattere irascibile dell’uomo, che si era manifestato attraverso diverse violenze.

Da quel momento lui ha continuato a perseguitarla, con messaggi e telefonate. La donna aveva bloccato il suo numero, ma lui aveva continuato a tormentarla con telefonate e messaggi vocali, dove continuava a ribadire che sarebbe andato avanti fino a raggiungere il suo scopo di tornare insieme. 

Catania, 36enne denuncia l’ex compagno 

La donna era molto spaventata per il comportamento ossessivo dell’uomo. L’11 agosto ha trovato il coraggio di andare a denunciare lo stalker dai carabinieri.

Gli agenti, al termine della stesura della denuncia, come da protocollo condiviso con la Procura della Repubblica etnea, le hanno dato un numero di telefono da contattare in qualsiasi momento per qualsiasi esigenza. La donna ha telefonato per chiedere aiuto quando si è resa conto che davanti al luogo in cui lavora c’era un’automobile con a bordo il suo ex che la stava aspettando. 

Catania, 36enne fa arrestare l’ex compagno

Quella telefonata è stata fondamentale. Le forze dell’ordine sono immediatamente arrivate sul luogo. Hanno bloccato il 33enne e lo hanno perquisito. All’interno dello zaino aveva un coltello. Secondo le testimonianze, l’auto era parcheggiata in quel luogo da diverse ore. L’arma è stata subito sequestrata e l’uomo è stato arrestato e si trova ai domiciliari.

Contents.media
Ultima ora