Catania: arrestato colombiano in possesso di caramelle alla cocaina
Catania: arrestato colombiano in possesso di caramelle alla cocaina
Catania

Catania: arrestato colombiano in possesso di caramelle alla cocaina

Durante una perquisizione effettuata dagli agenti di Catania della sezione “Contrasto del crimine diffuso” sono stati rinvenuti involucri contenenti caramelle che recavano all’interno cocaina. E’ questo il nuovo modo escogitato da una banda di trafficanti di droga colombiana per aggirare i controlli e consentire l’esportazione in Sicilia della polvere bianca.

Il materiale stupefacente è stato trovato all’interno dell’abitazione di John Einer Diaz Mosqueira, residente a Misterbianco, e punto di riferimento per i trafficanti colombiani per introdurre la cocaina nella città di Catania.

L’uomo è già noto alle forze dell’ordine per i precedenti penali proprio per lo stesso reato (spaccio e detenzione di stupefacenti) per il quale è stato sottoposto agli arresti in carcere. Le caramelle sono strate trovate avvolte all’interno di un involucro di una nota marca di caramelle assai diffusa in Colombia. Durante la perquisizione sono stati trovati anche un bilancino e sostanze da taglio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*