×

Cavani promette: “Sarò il Rooney nerazzurro”

Condividi su Facebook

Conquistato il primo posto del girone A e gli ottavi di finale contro la Corea del Sud, l’attaccante uruguaiano Edinson Cavani pensa già alla prossima stagione: “Da calciatore ho due sogni: disputare un gran Mondiale e indossare la maglia dell’Inter – si legge sulla ‘Gazzetta dello Sport’ – Sarebbe bello giocare in Italia e lottare per scudetto e Champions. Zamparini? E’ come un padre, ma è anche un abile commercialista: dalla mia cessione incasserebbe tanti soldi”. Il centravanti del Palermo non teme paragoni e prosegue: “Mi piacerebbe diventare il Rooney dell’Inter: un attaccante che sa giostrare in tanti ruoli – afferma Cavani, che poi commenta l’arrivo di Rafa Benitez sulla panchina nerazzurra – Un allenatore che sa come si vince e che è abitutato a lavorare in club prestigiosi.

Mi pare una scelta in linea con le ambizioni dell’Inter”. Per abbassare le pretese economiche dei rosanero i campioni d’Italia e d’Europa potrebbe inserire nella trattativa il nigeriano Obinna e lo sloveno Khrin, che finirebbero in Sicilia in comproprietà.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche