Cecilia Rodriguez espulsa? Tutto sul permesso di soggiorno
Cecilia Rodriguez espulsa? Tutto sul permesso di soggiorno
Lifestyle

Cecilia Rodriguez espulsa? Tutto sul permesso di soggiorno

cecilia rodriguez
cecilia rodriguez

Cecilia Rodriguez sarà davvero espulsa dall'Italia dopo la scoperta del permesso di soggiorno scaduto? Tutti gli aggiornamenti sul caso

La notizia che riguarda il permesso di soggiorno scaduto di Cecilia Rodriguez è stata riportata da molti siti e giornali di gossip. A fornire altri dettagli sulla questione ci ha pensato il settimanale “Chi” nell’ultimo numero in edicola. La rivista di Alfonso Signorini ha fatto luce su alcuni retroscena, raccontando ai lettori i possibili sviluppi di questa storia.

Cecilia Rodriguez sarà espulsa dall’Italia?”: questo è il titolo scelto in apertura dell’articolo dedicato alla vicenda che ha coinvolto la sorella di Belen. Probabilmente, del resti, è proprio questa la domanda che tutti i fan dell’argentina si stanno facendo dopo aver appreso della sua convocazione in Commissariato . A quanto pare Cecilia, al fine di regolarizzare la sua posizione nel nostro Paese, avrebbe già presentato i documenti agli uffici interessati. Intanto, in ogni caso, il settimanale ha anche precisato che Ignazio Moser “sarebbe disposto a seguirla ovunque”.

Cecilia e lo scoop di Alfonso Signorini

Lo scoop è emerso dallo scherzo di Alfonso Signorini sul permesso di soggiorno scaduto della showgirl.

Cecilia era stata anche prelevata dalla polizia in un albergo di Capri per verificare la questione. Mentre consumava la colazione con Ignazio, a quanto pare, la bella argentina ha ricevuto una convocazione urgente. Ad attenderla alla reception c’erano due ispettori della Polizia di Stato. Un attimo dopo la soubrette sarebbe stata invitata dagli agenti a seguirli subito in Commissariato. La faccenda, stando a quanto riportato da “Chi”, ha sconvolto molto Cecilia Rodriguez e il fidanzato Moser. Tuttavia insieme si sono subito recati in questura per sistemare le cose.

“Mi hanno detto che lunedì alle 9 Cecilia dovrà presentarsi in via Fatebenefratelli a Milano per rinnovare il permesso”. Così ha confidato Alfonso Signorini al “Corriere della Sera”. L’opinionista del Grande Fratello Vip ha intanto lasciato Capri per recarsi in Georgia. Qui sta infatti per debuttare come regista al Teatro dell’Opera con il suo Simon Boccanegra di Verdi. Signorini ha poi cercato di buttare sul ridere tutta la vicenda. “Se serve, l’assumo io come badante”. Insomma, nulla di tragico è veramente accaduto. Cecilia Rodriguez dovrà solo regolarizzare la sua posizione per poter continuare a restare in Italia.

Cecilia Rodriguez in attesa di chiarimenti

Dopo il richiamo alla questura di Capri, Cecilia Rodriguez avrebbe avuto 48 ore di tempo per organizzarsi. Lunedì 11 giugno, come scritto da “Chi”, la sorella di Belen si sarebbe in effetti presentata al comando della Polizia di Stato in Milano. A oggi, dunque, i documenti che ne attestano il lavoro regolare in Italia sarebbero stati correttamente presentati. Adesso Cecilia è solo in attesa di conoscere il responso degli addetti all’immigrazione. Questi, a loro volta, dovranno verificare il tutto e poi, come da prassi, decidere se rinnovare o meno il suo permesso di soggiorno.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Diadora Seduta Massaggiante Diadora
39.95 €
179 € -78 %
Compra ora
Google Pixel 2 XL 64GB Nero - Just Black
461 €
Compra ora