×

Centro d’accoglienza immigrati, favorevoli o contrari?

Condividi su Facebook

E’ stato inaugurato in questi giorni un centro d’accoglienza per immigrati, in vico San Filippo.

Si tratta di un punto di riferimento per tutti i cittadini stranieri che possono trovare informazioni, ristoro, servizio doccia e lavanderia. L’assessore ai servizi sociali, Roberta Papi, afferma che la sperimentazione ha l’obiettivo di offrire sostegno e garantire sicurezza ai migranti. L’organizzazione è stata effettuata in sincronia tra il Comune, la Onlus Aquilone, i sindacati e anche le forze dell’ordine.

Lo sportello è aperto nelle mattine di Lunedì, mercoledì e giovedi (10-13 solo per donne) e può accogliere fino a 20 persone. Nei prossimi mesi è previsto un ampliamento con l’apertura di un poliambulatorio ASL.

E’ certamente un’inziativa solidale, che mira ad una migliore integrazione dei clandestini sul territorio, ma da “IlGiornale” in un articolo, si evidenzia che a pagare per il centro sono stati i genovesi, con ben 150.000 euro spesi per i clandestini. Siete d’accordo con le politiche della Vincenzi o pensate che prima bisogna pensare ai genovesi?

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.