×

Cerimonia delle spade

Condividi su Facebook

Dal quadrifoglio alla fede celtica le tradizioni irlandesi hanno invaso il mondo. Tuttavia le cerimonie nuziali irlandesi sono meno frequenti anche se non sono meno pittoresche o facili da includere nei festeggiamenti del matrimonio. La maggior parte di queste cerimonie prevedono l’uso di spade data la natura bellicosa degli irlandesi e il simbolismo legato a queste armi bianche.

La sposa a sinistra
Nell’antica Irlanda un uomo si procurava una moglie rapendola. Per fare ciò doveva usare la forza bruta e spesso il ricorso alla spada e finché la moglie non restava incinta poteva essere causa di offesa. Per questo motivo la sposa rimaneva sulla sinistra durante la cerimonia in modo che lo sposo avesse la mano destra libera e potesse usare la spada. Nelle cerimonie odierne lo sposo può legare al fianco destro una spada con una fondina o fusciacca.

L’arrivo dello sposo
Un altro modo per includere la spada nella cerimonia è quella di consegnare allo sposo una spada celtica cerimoniale al suo arrivo all’altare dove la impugnerà con la punta rivolta a terra. Questa potrà essere tenuta in mano dallo sposo durante tutta la cerimonia o passata al testimone.

Approvazione pagana
Nella cerimonia celtica pagana i Druidi è la sposa che chiama il suo compagno o sposo a raggiungerla all’altare.

Lo sposo porta una spada cerimoniale celtica e se acconsente a sposarla alza la spada con la punta verso il soffitto. Questo rituale può essere incluso nella cerimonia nuziale irlandese con lo sposo che passerà la spada al testimone una volta arrivato all’altare.

Protezione
La persona che benedice il matrimonio, sia esso prete o druido, in genere offre una tripla benedizione: protezione, salute e sostegno. Il prete o druido indossa una spada alla cintola mentre spruzza l’acqua sulla coppia tre volte per assicurare la protezione agli sposi.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.