×

Cespugli

default featured image 3 1200x900 768x576
null

L’olivello spinoso merita maggiore attenzione di quanto ne riceva oggi per il colore grigio argento delle foglie lunghe e sottili e per ricchi manicotti di bacche arancioni che restano sui rami spogli.
Gli agrifogli che presto diventeranno simbolo nel Natale sono già coperti di bacche rosse.
Nere o intensamente violacee sono le bacche dell’edera, viola luminoso quelle della calli carpa, di infinite gradazioni di colore fra l’arancione e il rosso sono quelle delle rose da bacche, in particolare sono apprezzate per le grandi dimensioni la persistenza e il colore quelle delle rose rugose.

Senza dimenticare biancospino, mahonia, sinforina, nandina e berberis.

Contents.media
Ultima ora