×

Come funziona la cessione del quinto e come richiederla

La cessione del quinto: un’opportunità che permette di ottenere tassi di interesse bassi e di non doversi mai preoccupare per lo scadere delle rate.

cessione quinto

La proposta di cessione del quinto Findomestic con simulazione e richiesta al 100% online

Tra i prodotti di credito disponibili presso banche e finanziarie ce n’è uno riservato esclusivamente a pensionati e dipendenti, del settore pubblico e privato. Stiamo parlando della cessione del quinto, un’opportunità che permette di ottenere tassi di interesse bassi e di non doversi mai preoccupare per lo scadere delle rate.

I simulatori sul web: la proposta Findomestic

Tra le diverse offerte di cessione del quinto spicca quella di Findomestic in quanto questa banca specializzata nel credito al consumo consente di simulare e richiedere questo tipo di finanziamento al 100% online. Chi necessita di un prestito può così richiederlo in qualsiasi momento del giorno e della settimana, approfittando della comodità di internet. Findomestic offre la possibilità di richiedere i prestiti garantiti dalla cessione del quinto della propria busta paga direttamente online, sul proprio sito, alla pagina dedicata a questo tipo di finanziamento. Il cliente può utilizzare un comodo strumento di simulazione, che calcola subito la rata effettiva da saldare mensilmente. Non solo, dopo aver inserito le informazioni che riguardano i propri dati identificativi è possibile firmare digitalmente, sempre online.

Che cos’è la cessione del quinto?

La locuzione particolarmente ostica per chi non conosce i prodotti di credito. In realtà, si tratta di una soluzione molto più semplice di quanto possa sembrare. Nella pratica si cede alla banca la possibilità di ottenere fino a un quinto, ossia il 20%, del proprio stipendio o pensione. Questa sarà la rata mensile, fissa per l’intero periodo di ammortamento del prestito. Basta un rapido calcolo per capire non solo il tetto massimo della rata, ma anche per quanto riguarda il tetto massimo del prestito: la cessione del quinto può avere un periodo di ammortamento di un massimo di 10 anni, quindi 120 rate. Il fatto di cedere il quinto dello stipendio o della pensione alla finanziaria garantisce la possibilità di ottenere un prestito di questo genere anche a chi ha già altri finanziamenti attivi o chi in passato ha avuto dei disguidi finanziari.

Come pagare le rate della cessione del quinto

Il pagamento delle rate avviene in automatico, in sostanza il datore di lavoro consegna alla finanziaria l’intero ammontare della rata, prelevandolo dallo stipendio del proprio dipendente. Questo cancella l’eventualità che non siano presti fondi sul conto allo scadere della rata, ma anche l’eventualità che ci si dimentichi di saldare quanto dovuto.

Cessione del quinto INPS

All’atto pratico una pensione è completamente equiparabile a uno stipendio. Quindi anche i pensionati del settore pubblico e privato, possono richiedere una cessione del quinto, direttamente sul sito di Findomestic. In particolare, per quanto riguarda i pensionati, esistono dei limiti per l’età massima del richiedente. Se invece si considerano i lavoratori dipendenti, per poter effettuare la cessione del quinto della propria busta paga devono avere un contratto a tempo indeterminato. Nel caso di contratti a tempo determinato invece il prestito deve avere un periodo di ammortamento inferiore a quello del contratto di lavoro.

Contents.media
Ultima ora