×

Che cosa dice la Bibbia sulla fame?

default featured image 3 1200x900 768x576

Molte delle storie della Bibbia sono sul cibo. Persone biblico celebrare con il cibo, il cibo desiderare e morire di fame da mangiare i propri figli. L’idea biblica di fame veicola due significati. Uno riguarda la fame fisica e l’altro alla fame spirituale.

Significato
Quando la madre di Gesù ‘, Maria, si rallegrò nel brano che viene comunemente chiamato il Magnificat, esclamò che Dio ha “riempito di beni gli affamati cose buone” in contrasto con i ricchi, da lui mandato via “vuoto”. Lei può avere avuto familiarità con il versetto del Salmo 146:7 che dichiara che Dio dà il pane agli affamati. Infatti, l’alimentazione gente affamata è un tema che ricorre in tutta la Bibbia, cominciando con la manna che copriva il terreno ogni mattina per 40 anni, mentre il popolo d’Israele vagava nel deserto.

Storia
L’incidenza prime notizie di fame è in Genesi. Esaù era stata caccia e tornò a casa affamato dove suo fratello gemello, Giacobbe aveva cotto stufato di lenticchie rosse. Pregò per una porzione e finì di trading la sua primogenitura per un piatto di stufato. In seguito, Davide ei suoi uomini erano in fuga dal re Saul. Divennero così affamati che David convinto un sacerdote per dare loro da mangiare pane sacro.

Nel Nuovo Testamento, Gesù ha nutrito due volte folle di persone affamate. Uno conteneva 4.000 uomini. L’altro conteneva 5.000 uomini. Né conta inclusi donne e bambini.

Funzione
Fame fisica è visto come la pena di biblica per pigrizia in Proverbi 19:15. Tuttavia, la fame all’ingrosso a causa di fame era un problema frequente nazionale in Israele del Vecchio Testamento. Essa ha causato Abramo a mentire su chi Sarah era al faraone.

Il loro figlio, Isacco, ripete la strategia con un altro re nel paese dei quali si rifugiò durante una carestia. Giuseppe, venduto come schiavo dai suoi fratelli, è diventato il principale stratega che ha conservato abbastanza cibo per la carestia colpì mondo per sette anni. Anche Elia dovuto fare i conti con la fame in un periodo di carestia, ma i corvi gli portavano cibo fino a quando fu preso da una vedova in cambio di una fornitura di farina di miracoloso.

Tipi
Molti riferimenti biblici sono circa fame spirituale troppo. Nel Sermone di Gesù ‘sul monte ha benedetto chi ha fame e sete della giustizia, promettendo che saranno soddisfatti. Un principio sulla fame nella Bibbia è che le persone che credono che Dio non avrà più fame. In Cielo, non ci sarà una cosa come la fame.

Expert Insight
Mentre camminava sulla terra, però, Gesù ha fatto diventare fame. La prima volta che veniamo a sapere di lui volere cibo era alla fine di un digiuno di 40 giorni nel deserto. La sua fame era così grave che è diventato vulnerabile alla voce del suo avversario, Satana, che ha approfittato della debolezza di Gesù ‘nel tentare di trasformare lui alcune rocce in pane. Gesù si rifugiò nelle Scritture, rispondendo che “l’uomo non vive di solo pane”. L’unico tipo di pane che può davvero soddisfare la fame di una persona è spirituale, secondo la Bibbia. In realtà, il pane e il cibo, in generale, sono alcune delle metafore che Gesù ha usato per descrivere se stesso, come in Giovanni 6.

Per saperne di più: Che cosa dice la Bibbia sulla fame? | EHow.com http://www.ehow.com/about_4577624_what-does-bible-say-hunger.html # ixzz1bigZtTFt

Contents.media
Ultima ora