Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Che cosa è la sindrome Mailbox?
Salute & Benessere

Che cosa è la sindrome Mailbox?

La “sindrome Mailbox” è un riferimento informale, pop-culture che, in tutti gli usi, rimanda al rapporto di una persona con la sua cassetta postale. Si può fare riferimento a una casella di posta fisica, ma più tipicamente si riferisce ad una casella di posta elettronica e-mail

Sindrome Mailbox
Come il blogger Amit Agarwal ha descritto : “Se vi trovate a guardare la casella di posta elettronica chiedendo che cosa si doveva fare, probabilmente avete la sindrome mailbox. ”

Vuoti e pieni
Diversi blogger ( tra cui il giornalista Susan Poremba nel suo blog ” Respiro, quindi scrivo) descrive la “sindrome da mailbox vuota: “l’ utente si precipita al computer desideroso di una e-mail . “Sindrome da mailbox piena ” si riferisce ad una coazione a risparmiare ogni e-mail o messaggi di posta elettronica fino a quando la casella di posta è piena.

Urban Dictionary
L'”Urban Dictionary “, un dizionario online di slang , non elenca la “sindrome casella di posta”.

rackberry
Urban Dictionary fa un elenco di ” Crackberry “, un derivato di ” BlackBerry , ” il telefono mobile /dispositivo di E-mail .

Come Urban Dictionary definisce , “gli utenti /proprietari sono in genere dipendenti nel controllare la posta e lo scambio di brevi messaggi sul dispositivo.

Diagnosi clinica
L’ attuale edizione del Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali ( DSM-IV ), pubblicato nel 1994, non riconosce la ” sindrome di casella postale ” o eventuali patologie correlate a Internet . Il DSM -V , che è previsto in uscita nel 2013 , presumibilmente affronterà la dipendenza da Internet.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

tassinari
Salute & Benessere

Estate e Chirurgia Plastica

Con l’arrivo dell’estate e del caldo, ci si scopre di più e c’è la voglia di mostrare il proprio corpo al meglio. Tra diete dell’ultimo minuto e allenamenti intensi in palestra, proviamo a farci trovare…