×

Che significa l’etichetta “senza lattosio”?

default featured image 3 1200x900 768x576

Il lattosio si trova non solo nel latte e prodotti al latte come il gelato. Se si sta tentando di stare lontano dal lattosio, si può essere sorpresi di sapere che il lattosio può essere “nascosto” nei cibi preparati. Per esempio, patate, cereali per la colazione, zuppe e prodotti da forno possono avere lattosio in loro.

Tuttavia, ci sono opzioni di alimenti senza lattosio.

draft lens10155881module91821941photo 1269483632lactose free milk
Senza lattosio
Alimenti senza lattosio non hanno lattosio, che è lo zucchero che si trova in genere in latte o prodotti lattieri. Questi alimenti avranno la scritta “senza lattosio” sull’etichetta del prodotto.

Significato
L’intolleranza al lattosio si verifica da una incapacità di digerire il lattosio a causa di una carenza dell’enzima lattasi. L’enzima è prodotto dalle cellule che rivestono l’intestino tenue.

Sintomi
Da 30 minuti a due ore dopo il consumo di qualsiasi prodotto al latte o latte, è possibile sentire i sintomi come dolore addominale, gonfiore addominale e nausea se si è intolleranti al lattosio. È anche possibile avere diarrea. Questi sintomi possono variare da lievi a gravi.

Considerazioni
I prodotti senza lattosio consentono la fruizione del latte alimentare, senza i sintomi dannosi. Bere latte senza lattosio, latte di riso o bevande in scatola con latte di soia.

Avvertimento
Secondo MedicineNet, il lattosio viene utilizzato come base per creare il 20 per cento dei farmaci da prescrizione, tra cui la pillola anticoncezionale , e il 6 per cento di farmaci senza obbligo di prescrizione.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora