×

Chi è Claudia Gerini: età, film e vita privata dell’attrice storica di Verdone

Claudia Gerini è un'attrice romana, con una grande carriera alle spalle, che ha sempre dimostrato di avere grande talento e di essere molto versatile.

Claudia Gerini

Claudia Gerini è un’attrice romana molto versatile, in grado di interpretare ruoli molto diversi tra loro, tra cui quello di protagonista nel film “A mano disarmata”.

Claudia Gerini: la vita privata

Claudia Gerini è una nota attrice italiana, che ha raggiunto il successo quando era molto giovane.

La donna è nata il 18 dicembre 1971 a Roma, da Antonio Gerini e Tania Cecere. Da ragazza ha avuto una storia d’amore con il regista Gianni Boncompagni, nonostante la grande differenza d’età. Lei aveva 18 anni e lui 58. “Nonostante l’enorme differenza di età era una relazione alla pari” aveva dichiarato l’attrice. In seguito sembra sia stata legata a Carlo Verdone, ma la differenza d’età in questo caso li ha poi portati alla rottura.

Nel 2002 si è sposata con Alessandro Enginoli, che è stato presidente della Piccola Industria di Assolombarda. Dal loro matrimonio è nata la figlia Rosa, il 22 maggio 2004. Dopo due anni di matrimonio si sono lasciati. Claudia Gerini ha conosciuto Federico Zampaglione, cantante dei Tiromancino, a cui è stata legata fino al 2016 e da cui ha avuto una figlia, Linda, nata il 28 settembre 2009. Dal 2016 al 2018 è stata legata sentimentalmente ad Andrea Preti.

Dal 2019 ha una relazione con Simon Clementi, 50 anni, proprietario del lounge bar nella zona Ponte Milvio, centro della movida romana, e di un albergo a Trevigiano Romano.

Claudia Gerini: la carriera

Claudia Gerini ha iniziato molto giovane. Il suo esordio era avvenuto quando aveva 16 anni, nel film “Roba da Ricchi” di Sergio Corbucci, in cui ha recitato con Lino Banfi, Renato Pozzetto, Paolo Villaggio, Serena Grandi e Laura Antonelli. Il programma tv che le ha regalato il successo è stato “Non è la Rai“, da cui sono passate anche Ambra Angiolini, Laura Freddi, Miriana Trevisan, Nicole Grimaudo e molte altre artiste. La Gerini ha poi deciso di lasciare il programma per studiare recitazione e sociologia. Ha vissuto all’estero per un breve periodo, poi è tornata in Italia per recitare nello spettacolo teatrale “Angelo e Beatrice“. In platea era presente Carlo Verdone, che ha deciso di contattarla per il suo film “Viaggi di Nozze“, uscito nel 1995. In seguito ha partecipato ad altre commedie, come “Sono pazzo di Iris Blond“, “Gallo Cedrone“, sempre di Carlo Verdone, e “Fuochi d’artificio” di Leonardo Pieraccioni. Nel 2003, insieme a Serena Autieri, ha affiancato Pippo Baudo al Festival di Sanremo. Ha recitato anche in film drammatici, come “Non ti muovere” di Sergio Castellitto, “La passione di Cristo” di Mel Gibson, “La sconosciuta” di Giuseppe Tornatore e “Nero Bifamiliare” di Federico Zampaglione. La sua collaborazione con verdone è continuata con “Grande, grosso e Verdone“, nel 2008, ma ha partecipato anche a molti altri film.

Claudia Gerini: il nuovo importante ruolo

Claudia Gerini ha sempre dimostrato di essere un’attrice molto versatile e in grado di interpretare qualsiasi tipo di ruolo, da quelli divertenti a quelli più seri e drammatici. Tra i personaggi che ha interpretato si ricorda quello della protagonista del film “A mano disarmata“. In questa pellicola Claudia Gerini interpreta Federica Angeli, giornalista di Repubblica che nel 2013 è finita sotto scorta a causa delle minacce mafiose ricevute per via delle sue inchieste sulla criminalità organizzata a Ostia. Insieme all’attrice, nel cast, ci sono Federico Pannofino, Maurizio Mattioli e Rodolfo Laganà.

Contents.media
Ultima ora