> > Chi è Ignazio La Russa, l'ex ministro eletto Presidente del Senato

Chi è Ignazio La Russa, l'ex ministro eletto Presidente del Senato

Ignazio La Russa

Ignazio la Russa, l’ex colonnello di Fini che da oggi guida Palazzo Madama, ha ha una lunga storia di militanza a destra che parte dal Msi e numerose esperienze di governo.

Ignazio la Russa, l’ex colonnello di Fini che da oggi guida Palazzo Madama come nuovo Presidente del Senato, ha ha una lunga storia di militanza a destra che parte dal Msi e numerose esperienze di governo.

Celebre per il suo carattere esuberante e “fumantino” e per le sue fattezze “luciferine”, è un protagonista assoluto della vita politica ed istituzionale degli ultimi decenni. Avvocato, ex Ministro della Difesa in un governo Berlusconi, La Russa è nato a Paternò, in Provincia di Catania, il 18 luglio 1947.

Ignazio La Russa Presidente del Senato

Il padre di Ignazio è Antonio segretario del Partito Nazionale Fascista locale poi diventato senatore. Il nuovo Presidente del Senato ha due fratelli ed una sorella, Romano, assessore regionale in Lombardia e Vincenzo, avvocato e parlamentare ed Emilia.

Gli studi La Russa li ha compiuti a San Gallo in un collegio svizzero, poi Giurisprudenza a Pavia e dopo la laurea viene scelto come difensore civile nel processo per l’omicidio di Sergio Ramelli.

Da Almirante alla svolta di Fiuggi

Giovane missino fedele al Almirante partecipa con Gianfranco Fini alle celebre “svolta di Fiuggi” che vede nascere Alleanza Nazionale e la destra governista. Tra gli anni ’70 e ’80 è protagonista di numerose battaglie politiche e nel 1992 entra alla Camera.

Nel 2004 la svolta: La Russa è vicepresidente della Camera dei Deputati, poi l’8maggio 2008 viene proposto ed accettato come Ministro della Difesa da Berlusconi.

Il “battesimo delle istituzioni” e i Simpson

Nel 2018 entra da uomo di punta a Palazzo Madama che oggi guida, lo fa da vicepresidente del Senato. La Russa è sposato da oltre 30 anni con Laura De Cicco e i due hanno tre figli: Antonino Geronimo, Leonardo Apache e Lorenzo Cochis.

Interista convinto ed oggetto di numerose parodie che non ha mai dimostrato di avversare, La Russa è stato perfino doppiatore di cartoon. Dove? Nei Simpson.