> > Chi è Patrizia, la sorella a cui Messina Denaro era legatissimo

Chi è Patrizia, la sorella a cui Messina Denaro era legatissimo

Messina Denaro dopo l'arresto

Parte attiva delle mire mafiose con un ruolo fondamentale per lo sviluppo del business: chi è Patrizia, la sorella a cui Messina Denaro era legatissimo

Per capire chi è Patrizia, la sorella a cui Matteo Messina Denaro era legatissimo, basterà spulciare il suo ruolo.

Anna Patrizia Messina Denaro, nata a Castelvetrano il 18 settembre 1970 non era solo una consanguinea di cui fidarsi ma una vera “socia” a cui affidare compiti. Si tratta, come scrivono molti media, di “una figura cruciale all’interno della famiglia mafiosa”. Ci sono atti giudiziari che parlano per lei, non certo e non solo la “vulgata malavitosa”.

Patrizia, la sorella di Messina Denaro 

La sorella del boss Matteo, arrestato questa mattina nella clinica La Maddalena a Palermo ha 52 anni compiuti ed è sposata con Vincenzo Panicola.

Da lui la sorella del pupillo di Totò Riina ha avuto tre figli ed è in carcere. Patrizia è stata condannata a 14 anni per associazione mafiosa. E proprio nella famiglia Patrizia è considerata parte attiva, con un ruolo “fondamentale per lo sviluppo del business”

Una reggente abilitata ad incontrare il boss

In che modo? Per la procura controllava la estorsioni e avrebbe “direttamente intessuto i rapporti con gli altri boss mafiosi”. E agli atti? Nell’ambito dell’operazione Eden del 2013 fu privato che era la sola ad avere stretti rapporti con il fratello e che poteva incontrarlo fisicamente