Chiara Ferragni non allatta: "Non mi annullo per un figlio"
Chiara Ferragni non allatta: “Non mi annullo per un figlio”
Lifestyle

Chiara Ferragni non allatta: “Non mi annullo per un figlio”

Chiara Ferragni e le critiche per l'allattamento
Chiara Ferragni e le critiche per l'allattamento

La blogger condivide con i suoi 13 milioni di follower ogni istante della sua vita: "Sono cresciuta sui social, sarebbe incoerente non farlo".

Fanno discutere le dichiarazioni rilasciate da Chiara Ferragni a Vanity Fair. La blogger ha ammesso di aver ormai smesso di allattare il figlio Leone a due mesi dal parto. Ha introdotto gradualmente il latte artificiale, su consiglio medico, per poi abbandonare del tutto l’allattamento al seno. Una scelta necessaria per poter tornare a lavorare. Non rinuncerebbe mai alla carriera, è questa la sua idea di maternità: “Non ci si annulla per un figlio“. È un tema “su cui tutti hanno un’opinione e si sentono maestri”. Chiara puntualizza: “Avrei voluto allattare il più a lungo possibile. Ma se vogliono buttarmi addosso una colpa morale, io non ci sto”.

Leone sui social

Tante le critiche anche per la scelta di condividere ogni istante della propria vita privata, anche i momenti con il piccolo Leone e il futuro sposo Fedez, con i 13 milioni di follower su Instagram. “Io e Fede siamo cresciuti sui social, sarebbe stato strano e poco coerente non condividere la nostra vita da genitori”, si difende la Ferragni.

Lo stesso vale per le nozze, che saranno “super social”: nessuna esclusiva ufficiale, saranno gli invitati stessi a immortalare e condividere l’evento.

Per Chiara quello del web è un “potere enorme”. Non solo perché le ha permesso di costruire una carriera incredibile, ma anche perché le dà la possibilità di parlare senza filtri, di condividere con i fan ciò che le accade e di ispirare gli altri.

Il matrimonio

“L’invito al matrimonio dei Ferragnez è più atteso della lettera da Hogwarts”, scherzano alcuni fan su Instagram. Ma è innegabile che le nozze siano diventate un vero evento mediatico. Gli occhi di milioni di follower in tutto il mondo saranno puntati sulla cittadina di Noto, in Sicilia. E pensare che Chiara Ferragni aveva sempre detto: “figli sì, matrimonio no“. Ma poi, durante il soggiorno in America, ha conosciuto tante coppie sposate e innamorate e ha capito che andare all’altare, pur non sapendo se durerà per sempre, è un gesto forte e romantico.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Lisa Pendezza
Lisa Pendezza 946 Articoli
Lisa Pendezza, nata nel 1994 a Milano. Laureata in Lettere con la passione per i viaggi, il benessere e la lettura, spera di riuscire a girare il mondo con una macchina fotografica in una mano e un romanzo nell'altra. Amante dei libri, si limita per ora a leggerne molti, con il sogno nel cassetto di scriverne uno.