×

C’è posta per te: Chiara e Giuseppe commuovono la Hunziker

La storia di Chiara e Giuseppe, tra difficoltà economiche e sacrifici, ha commosso anche Michelle Hunziker e il marito, ospiti di "C'e posta per te"

default featured image 3 1200x900 768x576

Tanta emozione alla prima puntata di “C’è posta per te” del 2018, andata in onda lo scorso sabato 12 gennaio. Alcune storie sono state così toccanti da commuovere persino Maria De Filippi, solitamente fredda e composta anche di fronte ai racconti più drammatici.

La conduttrice non è riuscita a trattenere le lacrime quando in studio due genitori pugliesi hanno raccontato la tragica perdita del primogenito, Salvatore, a causa di una malattia. La coppia ha deciso di rivolgersi alla trasmissione per chiedere scusa all’altro figlio, Luigi. Quest’ultimo, durante gli anni della malattia del fratello minore, era stato inevitabilmente trascurato. Di fronte al super ospite Gonzalo Higuain, oltre che a far piangere, dunque, ha pianto anche Maria stessa.

Ospiti della storia di Chiara e Giuseppe sono stati invece Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi, per la prima volta insieme sul piccolo schermo. Si tratta di due giovani siciliani che hanno dovuto combattere per il loro amore più degli altri loro coetanei. È stato Giuseppe a chiedere il soccorso della trasmissione per fare una sorpresa a Chiara. Abbandonato dai genitori quando non aveva ancora compiuto un anno, il ragazzo ha raccontato di essere stato cresciuto dalla nonna.

La scomparsa di quest’ultima, avvenuta di recente, lo ha lasciato quindi solo al mondo. Accanto a lui, l’unica fortuna in un mare di sfortuna è Chiara, la ragazza di cui si è innamorato sei anni fa. e la cui famiglia l’ha in pratica accolto in casa propria come un figlio.

Chiara e Giuseppe

Hunziker e Tomaso coppia perfetta

In poche parole, Giuseppe e Chiara non avevano la possibilità di sposarsi a causa delle ridotte risorse economiche di entrambi. Lui non guadagna più di 400 euro al mese, nonostante lavori 12 ore al giorno. L’aiuto della famiglia, proprio per le cause sopra esposte, è escluso. La loro partecipazione a “C’è posta per te” risale a 6 mesi fa. In buona sostanza, l’augurio di buona fortuna di Michelle e Tomaso ha dato i suoi frutti. Infatti oggi Giuseppe ha aperto un’attività di rivendita di caffè insieme alla sua Chiara nella loro Palermo.

Nel corso della puntata la showgirl svizzera aveva fatto dono a Giuseppe della borsetta ricevuta da Tomaso durante il loroprimo appuntamento. “A me ha portato fortuna”, ha detto la Hunziker, augurando la stessa sorte al giovane. La trasmissione, invece, ha fatto dono a entrambi di una cifra in soldi non precisata. La rivelazione del regalo in denaro è stata fatta dagli stessi Chiara e Giuseppe.

Contattati dopo la puntata di “C’è Posta per te”, hanno detto che non si tratta di cifre astronomiche, come azzardato dagli utenti della rete. “Posso dire che non è molto. Sicuramente non le cifre che ho visto girare sui social, dove pare parlino addirittura di milioni. Ventimila euro? No, siamo molto sotto. Direi meno di diecimila euro”, ha detto Chiara. Ma perché sono stati scelti proprio i coniugi Trussardi per corredare loro storia? È ancora Giuseppe a spiegarlo: “L’idea di chiamare Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi è nata perché so che piacciono a Chiara. Sono una coppia straordinaria”.

Contents.media
Ultima ora