×

Chiara Nasti risponde agli haters: “Disprezzare perché non potete avere lo stesso vi rende così piccoli”

Chiara Nasti e Mattia Zaccagni hanno affittato lo stadio Olimpico di Roma per scoprire con amici e parenti il sesso del nascituro.

Chiara Nasti haters

L’influencer tra le più amate del momento è stata bersagliata dalle critiche. Chiara Nasti, infatti, ha deciso con il compagno di affittare lo stadio Olimpico di Roma per rivelare ad amici e parenti il sesso del nascituro. La fashion blogger non ha tardato a rispondere agli haters.

Chiara Nasti risponde agli haters: le sue parole

“It’s a boy”, recita la grossa scritta blu su sfondo rosa proiettata allo stadio Olimpico, affittato proprio per l’occasione da Chiara Nasti e Mattia Zaccagni, giocatore della Lazio, che in campo ha annunciato di diventare padre.

Dopo le critche e le polemiche è arrivata la reazione della Nasti.

“La verità è che non avete mai visto una cosa simile. Disprezzare perché non potete avere lo stesso vi rende così piccoli che neanche potete immaginare”, ha detto influencer. Con tono evidentemente infastidito, ha aggiunto: “Noi non solo abbiamo vissuto un momento super emozionante e speciale (il più bello della nostra vita), ma siamo stati così originali che probabilmente a certa gente non scende giù. Grazie per tutta questa attenzione, sempre.

Continuate così”.

Le parole degli haters

“Che cafonata”, “Una cosa imbarazzante”, “Stiamo scherzando spero”, “Ma che problema hanno”, sono solo alcuni dei commenti che si sono susseguiti dopo la notizia di Nasti e Zaccagni allo stadio Olimpico (tutto per loro e per gli affetti più cari).

Tanti gli utenti dei social che hanno espresso la propria contrarietà. C’è chi scrive: “Lo stadio affittato solo se sei Kanye West e fai la proposta a Kim Kardashian”, ma anche: “Che pena queste robe esibizioniste”, “Siamo ai limiti del ridicolo”.

Contents.media
Ultima ora