×

Chiuso Crazyproject

default featured image 3 1200x900 768x576

La Guardia di Finanza di Milano ha messo a segno un colpo importante per la pirateria informatica bloccando l’accesso al sito Internet www.crazyproject.it su cui erano disponibili circa 35.000 file illegali di opere protette dal diritto d’autore, tra cui anche numerosi videogiochi.

Il sito che si pubblicizzava su molti social netweork aveva raggiunto tantissimi iscritti al sito circa 50.000.
Le Forze dell’Ordine hanno denunciato alla Procura di Milano per la violazione della legge sulla protezione del diritto d’autore il titolare e amministratore tecnico del sito, che è un cittadino italiano che risiede in provincia di Ferrara.

Contents.media
Ultima ora