Chiusura dei mercati: efficiente rimbalzo per la borsa italiana - Notizie.it
Chiusura dei mercati: efficiente rimbalzo per la borsa italiana
Economia

Chiusura dei mercati: efficiente rimbalzo per la borsa italiana

Il Ftse Mib sale del 2,4%, il Ftse Italia All-Share del 2,3%, il Ftse Italia Mid Cap dell’1,8%, il Ftse Italia Star dell’1,5%. Mercati azionari europei in recupero dopo l’affondo della seduta precedente. Ieri sera l’S&P 500 ha terminato a +0,04%, il Nasdaq a -0,12%. Al momento i future sui principali indici USA sono in rialzo dello 0,3%.

Performance positive per le borse asiatiche: a Tokyo il Nikkei 225 ha chiuso a +0,66% mentre a Hong Kong l’Hang Seng sale dello 0,8% circa. Prysmian (+5,3%) balza in avanti dopo l’annuncio da parte di Club tre (controllata da Tamburi Investment Partners, Angelini Partecipazioni e d’Amico Societa’ di Navigazione) di aver superato la soglia del 2% del capitale della societa’ produttrice di cavi. In ottima forma Tenaris (+4,3%) che approfitta della decisione del governo messicano di imporre un dazio su tubi prodotti in Cina.

La decisione giunge a seguito di una denuncia da parte di Tamsa, divisione messicana di Tenaris. Bene Autogrill (+3,6%) all’indoma ni della notizia dell’aggiudicazione del contratto di gestione per 4 nuovi punti vendita nel Miami International Airport. Si prevedono 100 milioni di dollari di ricavi negli 8 anni di durata dell’accordo. Denaro su Enel (+2,3%) dopo la promozione a overweight decisa da HSBC, con prezzo obiettivo a 4,50 euro, circa il 25% in piu’ rispetto ai valori attuali. Secondo indiscrezioni di stampa Enel sarebbe molto vicina alla vendita delle reti di Endesa in Spagna. L’agenda macroeconomica odierna prevede negli Stati Uniti alle 14.30 gli ordini di beni durevoli, alle 16.00 le vendite di abitazioni nuove e alle 16.30 le scorte settimanali di petrolio e derivati.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche