Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
I cibi che prevengono lo stress: la classifica
Lifestyle

I cibi che prevengono lo stress: la classifica

I cibi che prevengono lo stress: la classifica
I cibi che prevengono lo stress: la classifica

Alcuni cibi meglio che altri combattono e prevengono lo stress. Segue una classifica dei cinque cibi dediti alla riduzione dello stress.

Alcuni cibi più di altri aiutato a prevenire o quantomeno ridurre lo stress, sebbene è importante distinguere tra quei cibi che, migliorando l’umore, aiutano ad affrontare meglio le situazioni di stress e quei cibi che aiutano, invece, a ridurlo. La differenza tra le due tipologie di cibi è sottile, ma esiste e non va, in alcun modo, ignorata o trascurata.

Cibi anti stress

I cibi che aiutano a ridurre lo stress non devono necessariamente essere dolci ed, inoltre, la maggior parte di essi sono anche salutari e ricchi di principi che non solo, combattendo lo stress, aiutano chi li assume a raggiungere un totale benessere psicofisico, ma mantengono l’organismo in salute.

Quali sono

Gli asparagi hanno un gusto particolare che non è apprezzato da tutti, ma ognuno di noi dovrebbe inserirli nella sua dieta e consumarli con regolarità, perché sono ricchi di acido folico che, com’è risaputo, è uno degli alimenti chiave per ridurre lo stress.

Il cioccolato fondente amaro non solo aiuta ad affrontare con più positività le situazioni difficili e cariche di stress, ma è ricco di proprietà antiossidanti, per cui il suo consumo aiuta l’organismo a mantenersi giovane.

Inoltre, come dimostrato da diversi studi scientifici, il cioccolato fondente amaro produce in chi lo consuma una sostanza in grado di aumentare la sensazione di benessere, per cui è utile non solo per ridurre lo stress, ma anche per combatterlo. Badate bene! Non si parla della cioccolata in generale, ma del cioccolato fondente amaro.

L’avena è ricca di serotonina, una sostanza che il cervello umano produce naturalmente, che è in grado di aumentare, in chi ne fa uso, la sensazione di benessere psicofisico, donando serenità e rilassatezza mentale. L’avena si trova in moltissimi piatti e può essere consumata anche a colazione, magari mescolata a della frutta fresca sminuzzata. Tuttavia, è preferibile evitare cibi contenenti avena, ma ricchi di zuccheri.

L’avocado è ricco di luteina, folati, betacarotene e vitamina E, per cui non solo riduce lo stress, ma fornisce all’organismo tutti quei principi nutrienti di cui ha bisogno per restare in salute. Paradossalmente, l’avocado è anche un cibo ricco di grassi, per cui dovrebbe essere consumato con moderazione.

Menzionare nella lista anche la camomilla è forse banale, ma è risaputo che in periodi maggiormente carichi di stress, quando si fa fatica ad addormentarsi o quando si soffre di insonnia, una tazza di camomilla prima di mettersi a letto aiuta l’organismo a rilassarsi e a dormire meglio.

Stile di vita sano

I cibi che aiutano a ridurre lo stress sono tantissimi, ma questi che vi abbiamo elencato nella lista di cui sopra, sono i più conosciuti.

Gli alimenti che aiutano a ridurre lo stress dovrebbero essere consumati con regolarità ed introdotti nella nostra dieta. Condurre uno stile di vita sano e mangiare in maniera equilibrata, sicuramente, riduce l’ansia, la tensione e lo stress. Ancora meglio se il tutto può essere accompagnato da un costante e regolare esercizio fisico.

Altri consigli

Tra i rimedi utili ad arginare lo stress, molto frequente al giorno d’oggi a causa dei continui impegni lavorativi, Amazon offre una serie di soluzioni molto efficaci. Oltre i cibi quindi, esistono rimedi erboristici per mitigare l’ansia.

A. Vogel antistress

Un esempio è il prodotto offerto da A. Vogel. Costituito da erbe naturali, contiene estratti di radice valeriana molto utili a donare sollievo e superare l’ansia.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche