> > CiccioGamer89, scoppia la polemica: "Basta con destra e sinistra: ci vorrebbe...

CiccioGamer89, scoppia la polemica: "Basta con destra e sinistra: ci vorrebbe un solo partito"

CiccioGamer

Lo YouTuber CiccioGamer89, già al centro dell'attenzione per evasione fiscale, ha scatenato un'accesa polemica con alcune dichiarazioni sulla politica.

CiccioGamer89, noto Youtuber finito al centro del ciclone per evasione fiscale, ha scatenato un’accesa polemica con alcune dichiarazioni sulla politica.

CiccioGamer89, scoppia la polemica: “Basta con destra e sinistra: ci vorrebbe un solo partito”

Lo youtuber CiccioGamer89 è al centro di una polemica social, accusato dagli utenti di aver invocato un regime con un solo partito. Un suo intervento in una live di Twitch, condiviso su TikTok e Twitter, ha fatto molto discutere. “Io non sono né di destra, né di sinistra. A me questa storia della politica di destra e di sinistra non mi piace assolutamente” ha dichiarato.

A me piacerebbe un giorno che ci fosse semplicemente un partito che si occupa dell’Italia e che fanno scegliere agli italiani. Capito? Dovrebbe esserci un solo partito che ascolta gli italiani. Basta. Basta. Secondo me. Non succederà mai perché siamo dei cogli*ni” ha aggiunto.

La polemica per le parole di CiccioGamer89

Sono subito arrivati i giudizi e lo youtuber è stato attaccato duramente. Mirko Alessandrini, il suo vero nome, non è in un periodo molto fortunato.

Lo scorso novembre ha ricevuto una denuncia per omessa dichiarazione dei redditi e dell’Iva. La Guardia di Finanza lo ha accusato di aver dimenticato di dichiarare al fisco oltre un milione di euro di compensi. Nel mirino anche la sua società. “Vi giuro che non sono un evasore né tantomeno mi va di evadere” si era difeso lo youtuber.

Qui sotto l’estratto della diretta di Cicciogamer che tante polemiche ha suscitato.