×

Cimici dei letti: le cause e come allontanarle

Le cimici dei letti si intrufolano nella stanza perché attratte dal calore e anidride carbonica, ma un rimedio come Ecopest Home aiuta ad allontanarle.

cimici dei letti

Quando si va a dormire si spera di farlo in totale tranquillità e serenità in modo da riposare soprattutto dopo una giornata stancante e faticosa. Oltre alle cimici verdi che ben si conoscono, vi sono anche le cimici dei letti, piccoli insetti che possono essere alquanto fastidiosi. Cerchiamo di capire come riuscire a tenerle alla larga con il miglior rimedio esistente in commercio.

Cimici dei letti

Sono insetti molto piccoli e simili alle cimici che si insinuano in casa, ma queste, come dice il nome, tendono a infestare e trovarsi nel letto e il più delle volte ci si accorge quando si va a dormire. Si distinguono dalle cimici verdi dal momento che escono soprattutto la notte poiché sono meno attive durante le ore diurne. Escono dalle loro tane che possono essere i materassi, le fessure o le crepe dei muri.

Le cimici dei letti tendono ad agire durante la notte dal momento che possono agire e pungere con maggiore facilità. Le punture di questi insetti causano delle piccole macchie di colore rosso che possono essere alquanto fastidiose o pruriginose, ma non sono pericolose. Si riproducono molto velocemente per cui tendono a diffondersi nelle varie stanze della casa.

Sono molto piccole e hanno un colore tendente tra il rosso e il marrone. Hanno una vita molto breve, infatti durano circa 9 mesi e possono anche resistere in carenza di cibo. Tendono a uscire soprattutto durante la notte, mentre nel corso della giornata si nascondono nelle crepe, nei muri, le fessure o anche le prese elettriche. Come è facilmente intuibile dal nome, le cimici dei letti preferiscono questa zona della stanza.

Si consiglia, durante il giorno o poco prima di andare a dormire, di controllare molto bene questa zona, il perimetro del materasso, le pieghe delle lenzuola, ma anche i cuscini in quanto possono annidarsi e insinuarsi per poi agire indisturbate la notte. L’uso di una torcia o lente di ingrandimento permette di scovarle facilmente.

Cimici dei letti: cause

Proprio come le classiche cimici verdi, anche quelle dei letti tendono a rifugiarsi in casa per cercare calore e tepore dai primi freddi della stagione. Le cimici dei letti sono insetti che tendono a preferire i luoghi caldi e ricchi di anidride carbonica. Si trovano in casa proprio perché attratte dal calore della stanza da letto e dall’anidride carbonica che esalano coloro che soggiornano in quell’ambiente.

Si chiamano cimici dei letti proprio perché amano stare al caldo e uno dei motivi per cui si trovano in casa è proprio questo: il calore e tepore che emana la casa, soprattutto durante i primi mesi autunnali o invernali. Le cause non sono dovute alla sporcizia degli ambienti, ma semplicemente dipende dalla rapidità con cui questo insetto viaggia.

Le camere di albergo e degli hotel sono i luoghi più a rischio a causa del via vai delle persone. Possono giungere in casa anche con gli indumenti che si poggiano in una stanza oppure con le valigie quando si torna da un viaggio, ecc. Si intrufolano dalle porte o finestre e in qualsiasi altra fessura di questo tipo. Dal momento che tendono a nascondersi nelle crepe dei muri, bisogna sigillare questa zona in modo che le cimici dei letti non possano entrare.

Per allontanarle e tenerle alla larga, è possibile affidarsi ad alcuni rimedi naturali, quali oli essenziali oppure olio di tea tree o ancora una soluzione a base di alcol puro e acqua in modo che si allontanino non appena sentono l’odore. Una soluzione particolarmente efficace è Ecopest Home che le allontana in maniera rapida.

Cimici dei letti: miglior rimedio

Oltre ai rimedi naturali, per tenere alla larga le cimici dei letti, una ottima soluzione e rimedio è sicuramente l’uso di un dispositivo che non ha controindicazioni o effetti collaterali. Si tratta di Ecopest Home, un repellente innovativo che sfrutta la doppia tecnologia a interferenza magnetica e ultrasuoni in modo da tenere lontano, non solo questi insetti, ma anche moscerini, zanzare, mosche, compreso i roditori.

Ecopest Home è l’alternativa a qualsiasi insetticida dal momento che protegge h24 senza bisogno e uso di additivi chimici. Un prodotto testato, efficace e sicuro per tutta la famiglia. È possibile portarlo anche in viaggio in modo da usarlo in qualsiasi situazione dal momento che è pratico e portabile. Consigliato anche posizionarlo nella camera dei bambini.

E’ considerato il miglior repellente naturale grazie ai benefici e alla totale mancanza di controindicazioni (anche per gli animali domestici). Per chi volesse saperne di più, può cliccare qui o sulla seguente immagine -

Un repellente compatto e molto piccolo, non ingombrante e funzionale per allontanare questi insetti in modo da godersi il totale relax della propria casa. Non è fastidioso e permette di lavorare senza disturbo per gli altri. Inoltre, sfruttando la tecnologia a ultrasuoni, non risulta impercettibile ad animali domestici ed esseri umani proprio perché silenzioso.

Si estende fino a 250 metri quadrati, quindi ha un raggio di protezione molto importante. Funziona in maniera molto semplice e facile perché basta attaccarlo alla presa di corrente per allontanare, sin da subito, sia insetti che roditori.

Originale ed esclusivo, non si può ordinare online o nei negozi fisici. Il solo metodo per poterlo comprare è collegarsi al sito ufficiale del prodotto, inserire i dati nel modulo sottostante e inviarlo. Ecopest Home ha un costo di 49,90€ per due confezioni (invece di 100€). Per il pagamento, sono possibili diversi metodi: Paypal, la carta di credito oppure la formula del contrassegno, quindi in contanti al corriere alla consegna.

Disclaimer: su alcuni dei siti linkati negli articoli della sezione Offerte & Consigli, Notizie.it ha un’affiliazione e ottiene una piccola percentuale dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.

Contents.media
Ultima ora